GIOVEDÌ 10 GENNAIO 2019, 11:51, IN TERRIS


LAMEZIA TERME (CZ)

Guerra tra cosche: 12 arresti

I fermi nell'ambito dell'operazione Reventinum contro presunti affiliati degli Scalise e dei Mezzatesta

MILENA CASTIGLI
Arma dei Carabinieri
Arma dei Carabinieri
C

olpo grosso delle forze dell'ordine ai clan malavitosi calabri. I Carabinieri del Comando provinciale di Catanzaro e Reparti speciali hanno eseguito 12 fermi nell'ambito dell'operazione Reventinum contro presunti affiliati a due contrapposte cosche di 'ndrangheta, gli Scalise ed i Mezzatesta. I fermi sono stati effettuati in provincia di Catanzaro e in alcune regioni del Nord Italia.


Vendetta trasversale

Il provvedimento è stato emesso dalla Dda catanzarese guidata da Nicola Gratteri. Alcuni Indagati sono accusati anche di violenza privata e sequestro di persona dell'avvocato Francesco Pagliuso, ucciso in un agguato il 9 agosto 2016 a Lamezia Terme e sequestrato 2 anni prima. Per il delitto, era stato arrestato l'anno scorso Marco Gallo, accusato di essere un sicario a pagamento. Per gli inquirenti, Pagliuso sarebbe infatti stato ucciso per una vendetta trasversale ed in particolare per la sua vicinanza a Domenico Mezzatesta, l'ex vigile urbano che insieme al figlio Giovanni sparò, nel 2013 in un bar di Decollatura, a Giovanni Vescio e a Francesco Iannazzo, ritenuti vicini alla famiglia Scalise. Entrambe le vittime perirono nell'agguato.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Film La mia seconda volta
CINEMA

“La mia seconda volta”: un film... stupefacente

Una pellicola per sensibilizzare i giovani contro l’uso delle droghe: parla Federica Picchi, della casa di distribuzione
Imane Fadil
GIALLO IMANE FADIL

La Procura: "Cadmio e animonio nel sangue"

Il pm Francesco Greco: "Valori di cromo e molibdeno molto superiori alla norma". Ascolato il direttore...
MOZAMBICO

Ciclone Idai: le vittime potrebbero essere più di mille

Alluvioni anche nel sud del Malawi e in alcune zone dello Zimbabwe
Lorenzo Orsetti
SIRIA

Annuncio di Daesh: "Ucciso un crociato italiano"

Si tratterebbe del fiorentino Lorenzo Orsetti, volontario fra le forze curde. Pubblicata una foto e un documento
Mohammed bin Salman
ARABIA SAUDITA

Bin Salman creò un team contro i dissidenti?

Il Nyt: "Squadra formata un anno prima dell'omicidio di Jamal Khashoggi"
INDONESIA

Le alluvioni devastano Papua: almeno 80 morti

Combinazione di acquazzoni, frane e anche scosse sismiche