VENERDÌ 29 MAGGIO 2015, 10:30, IN TERRIS

GRAN BRETAGNA, BLITZ CONTRO IL TERRORISMO: FERMATI DUE SOSPETTI ATTENTATORI

La polizia ha 48 ore per interrogare i giovani e decidere se incriminarli

AUTORE OSPITE
GRAN BRETAGNA, BLITZ CONTRO IL TERRORISMO: FERMATI DUE SOSPETTI ATTENTATORI
GRAN BRETAGNA, BLITZ CONTRO IL TERRORISMO: FERMATI DUE SOSPETTI ATTENTATORI
Nuovi blitz contro il terrorismo in Gran Bretagna dove la polizia ha fermato due giovani, un ragazzo di 24 anni e una ragazza di 23 nella contea di Berkshire. I due sono sospettati di aver preparato attentati nel Regno Unito e al momento la polizia ha 48 ore per interrogarli e decidere se incriminarli. Il ragazzo sarebbe stato fermato nella città di Reading, a metà strada tra Londra e Swindon, mentre per la donna l'arresto è avvenuto a Wockingham.

Sul terrorismo si è pronunciata anche la Regina Elisabetta nel discorso tenuto alla Camera dei Comuni, il cosiddetto Queen's Speech, che ha aperto ufficialmente i lavori parlamentari: "Nuovi poteri verranno concessi al ministero dell'Interno ma anche alle agenzie governative, come quella che regola le comunicazioni radiotelevisive. I predicatori 'mediatici' verranno banditi, i gruppi sospettati di appoggiare i terroristi potranno essere dissolti e gli edifici utilizzati per le loro riunioni potranno essere sequestrati e sigillati".

La paura di possibili attentati e soprattutto la questione dei foreign fighters, si è accentuata maggiormente in seguito alla fuga delle tre adolescenti che lo scorso 17 febbraio hanno lasciato l'aeroporto londinese di Gatwick per volare in Turchia e successivamente raggiungere la vicina Siria. La fuga delle giovani, che proprio ieri hanno contattato i familiari per annunciare l'arrivo nel Paese e per ribadire che non hanno alcuna intenzione di tornare in patria, ha spinto i servizi turchi ad accusare gli inglesi di incompetenza, sostenendo che con una migliore comunicazione le ragazze non sarebbero arrivate fino all'Isis.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Marco Impagliazzo (ph Ata)
COMUNITÀ DI S. EGIDIO

Un'agenzia pubblica per l'emergenza abitativa

Proposta in occasione della presentazione della guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi"
Le urne del sorteggio di Champions League
CHAMPIONS LEAGUE

Agli ottavi sarà Juve-Tottenham e Shakhtar-Roma

Real Madrid vs Paris Saint Germain e Chelsea vs Barcellona i big match
Incidente stradale a Lecce
OMICIDIO STRADALE

Ubriaco al volante travolge uno scooter: un morto

Il conducente della Bmw 320 è un 35enne di nazionalità bulgara
Auto travolge passanti ai Mercatini di Natale di Sondrio
AUTO CONTRO MERCATINO DI NATALE

Sondrio, il conducente è accusato di strage

Il 27enne ha agito sotto l'effetto di alcol e cannabinoidi
La Cattedrale di Londra imbiancata dalla neve
MALTEMPO

Freddo e neve gelano il Nord Europa

Fiocca anche a Milano e Torino. Disagi su tutto l'arco alpino
Matteo Renzi
VERSO IL VOTO

Renzi: "Berlusconi? Niente intese con mr Spread"

L'ex premier: "Silvio fa le stesse promesse del 1994 che non ha mai mantenuto"