MERCOLEDÌ 22 LUGLIO 2015, 13:00, IN TERRIS

GIALLO NEL CARCERE DI BERGAMO, BOSSETTI TENTA IL SUICIDIO

La notizia è stata confermata solamente dal suo legale

AUTORE OSPITE
GIALLO NEL CARCERE DI BERGAMO, BOSSETTI TENTA IL SUICIDIO
GIALLO NEL CARCERE DI BERGAMO, BOSSETTI TENTA IL SUICIDIO
Massimo Bossetti, il muratore di Mapello unico imputato per l'omicidio di Yara Gambirasio, avrebbe tentato di suicidarsi in carcere. Una circostanza che finora ha solo la conferma del suo avvocato Claudio Salvagni ma non quella della direzione dell'istituto penitenziario di Bergamo in cui l'uomo è detenuto da tredici mesi.

I fatti risalirebbero allo scorso 18 luglio, il giorno dopo la seconda udienza del processo. Bossetti stesso avrebbe raccontato alla moglie - in visita presso l'istituto penitenziario lo scorso sabato - che si sarebbe legato attorno al collo una cintura, ma sarebbe subito stato bloccato da un agente. A causare il gesto sarebbe stato il fatto di avere sentito, nel corso dell'udienza, parlare apertamente delle due relazioni che la moglie Marita Comi avrebbe avuto negli anni scorsi. Il presunto tentato suicidio non sarebbe stato seguito da un ricovero in ospedale. Secondo il legale dell'uomo, Bossetti avrebbe avuto un momento di debolezza.

Nel corso delle indagini sul carpentiere di Mapello era già emerso un Bossetti sul limite del suicidio. Qualche anno fa era stato trovato in lacrime dai colleghi in un container del cantiere. Aveva raccontato di aver scoperto che la moglie aveva un amante e voleva buttarsi dal ponte di Sedrina. Loro avevano prima pensato a una delle sue tante fantasie per le quali lo avevano soprannominato "Il favola", ma avevano poi avvisato l'impresario, che era arrivato per evitare il peggio.

Ora il legale è in attesa di una relazione da parte dell'Amministrazione dell'istituto penitenziario, ma secondo una sua prima valutazione il gesto sarebbe stato causato dall'esito dell'ultima udienza. Infatti lo scorso venerdì 17 luglio, i giudici della corte d'assise di Bergamo hanno respinto tutte le sostanziali eccezioni preliminari sollevate dalla difesa di Bossetti.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Incidente stradale a Lecce
OMICIDIO STRADALE

Ubriaco al volante travolge uno scooter: un morto

Il conducente della Bmw 320 è un 35enne di nazionalità bulgara
Auto travolge passanti ai Mercatini di Natale di Sondrio
AUTO CONTRO MERCATINO DI NATALE

Sondrio, il conducente è accusato di strage

Il 27enne ha agito sotto l'effetto di alcol e cannabinoidi
La Cattedrale di Londra imbiancata dalla neve
MALTEMPO

Freddo e neve gelano il Nord Europa

Fiocca anche a Milano e Torino. Disagi su tutto l'arco alpino
Matteo Renzi
VERSO IL VOTO

Renzi: "Berlusconi? Niente intese con mr Spread"

L'ex premier: "Silvio fa le stesse promesse del 1994 che non ha mai mantenuto"
DIRITTO DI REPLICA

Annullato l'arresto per il sindaco Caliandro

Il primo cittadino di Villa Castelli era stato coivolto in un'inchiesta su presunte tangenti
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo