Forte sisma di magnitudo 8.0

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:47

Un terremoto di magnitudo 8.0 ha colpito questa mattina una nel nord del Perù. Lo riporta il Servizio geologico degli Stati Uniti.

La scossa 

L'epicentro del sisma era posizionato a 115 chilometri di profondità, ma la scossa è stata avvertita distintamente nella capitale Lima, a Caracas (Venezuela) e Quito (Ecuador). “Il forte terremoto è stato sentito in diverse zone del Paese” ha twittato il presidente peruviano Martín Vizcarra. “Stiamo verificando quali sono le zone colpite e chiedo a tutti i nostri cittadini di rimanere calmi“.

Il Centro nazionale per le operazioni di emergenza ha spiegato che il monitoraggio continua. “Fino ad ora non sono stati segnalati feriti”, si legge nel tweet dell'organismo. Il ministero degli Interni ha twittato le foto di case danneggiate nella regione settentrionale dell'Amazzonia, sottolinenado che la polizia è già sul posto. Anche il presidente dell'Ecuador, Lenín Moreno, ha twittato: “Sono in attesa delle informazioni sul forte terremoto registrato questa mattina”.

Precedenti

Nel gennaio 2018 un terremoto di magnitudo 7.1 ha colpito il sud del Perù, uccidendo due persone. Il 15 agosto 2007 un terremoto di magnitudo 8.0 ha colpito circa 100 miglia a sud da Lima, uccidendo circa 514 persone.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.