SABATO 16 MAGGIO 2015, 15:12, IN TERRIS

FOLIGNO: PARTE PROIETTILE IN CASERMA, MUORE CARABINIERE

Sono in corso le indagini per accertare le reali dinamiche

MANUELA PETRINI
Si chiamava Emanuele Lucentini, originario di Tolentino (Mc), il carabiniere che è morto nella mattinata di oggi dopo essere stato raggiunto da un colpo di pistola. Secondo una prima ricostruzione, il colpo sarebbe stato esploso accidentalmente, poco prima delle ore otto, probabilmente da un collega, nel corso del cambio di turno all'interno della caserma.

Secondo quanto si e' potuto apprendere sinora, la vittima aveva un cinquantina d'anni ed era sposato. In città era molto conosciuto. E' deceduto poco dopo il ricovero nell'ospedale di Foligno e attualmente in caserma sono riuniti i vertici provinciali dell'Arma di Perugia e quelli della locale compagnia, insieme al magistrato di turno per accertare le esatte dinamiche dell'incidente.

Le prima indagini sulla morte del'appuntato scelto avrebbero comunque confermato l'ipotesi iniziale del colpo esploso accidentalmente, non si sa ancora da quale arma. Il proiettile avrebbe raggiunto Lucentini alla testa. "Ho formulato gia' le mie condoglianze al comandante generale dell'Arma dei carabinieri", così il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, ha commentato l'incidente avvenuto nella caserma del folignate, mentre si trovava in visita alla scuola di polizia a Spoleto. "E' una cosa tragica - ha aggiunto ancora Alfano - per la quale siamo davvero tutti addolorati".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs
New York, il capolinea attaccato
ATTACCO A NEW YORK

Arriva la condanna del Bangladesh

Dacca: "Tolleranza zero con i terroristi". Ullah era giunto negli Usa nel 2011
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android