Firenze, 19enne muore in discoteca: sospetta overdose

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:37

Si è consumata nella notte, in un locale notturno di Vinci, vicino Firenze, la tragedia di una 19enne livornese, deceduta al termine della serata trascorsa in discoteca dove sarebbe rimasta vittima di un malore attorno alle 4.15 del mattino. I soccorritori, allertati quasi immediatamente, non sono riusciti a salvarla. L'ipotesi degli inquirenti, formulata fin dai primissimi rilevamenti, è che la ragazza sia deceduta a seguito dell'assunzione di un mix di alcol e droghe. Sul posto si sono recate le Forze dell'ordine e anche il magistrato Fabio Di Vizio della procura fiorentina, mentre le indagini sulla morte della 19enne sono state affidate ai carabinieri del nucleo investigativo di Firenze. I militari starebbero svolgendo indagini anche per cercare di reperire gli eventuali responsabili della cessione delle sostanze stupefacenti alla ragazza, sul corpo della quale è stata disposta l'autopsia.

Davanti la discoteca, teatro della tragedia, si sono svolte le prime indagini dei carabinieri, i quali hanno ascoltato gli amici che hanno trascorso la serata con lei per ricostruire lo svolgimento dei fatti fino alla morte della giovane. Sul posto sono arrivati anche i genitori della 19enne, sotto choc dopo aver appreso della morte della loro figlia.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.