E' morto Carlo Castagna, aveva 75 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:09

E' morto a 75 anni in ospedale a Como Carlo Castagna. Era marito di Paola Galli, padre di Raffaella e nonno del piccolo Youssef, tre del quattro vittime della strage di Erba dell'11 dicembre del 2006 per la quale sono stati condannati all'ergastolo i coniugi Olindo Romano e Rosa Bazzi.

La strage di Erba

Castagna, profondamente religioso, li aveva perdonati e aveva donato alla Caritas la casa del massacro in cui morirono quattro persone, mentre una quinta, Mario Frigerio, rimase ferito gravemente e poi divenne il teste principale contro Olindo Romano e Rosa Bazzi. Paola Galli, moglie di Carlo, la loro figlia Raffaella Castagna e il figlio di Raffaella, Youssef, di poco più di due anni erano stati uccisi a colpi di spranga e a coltellate. Così come la loro vicina di casa, Valeria Cherubini, entrata con il marito (sopravvissuto) nell'appartamento perché era scoppiato un incendio, appiccato degli assassini. Lo riporta Ansa.

Il post dei figli

“Oggi papà ci ha lasciati”, ha scritto su Facebook Pietro Castagna, uno dei figli di Carlo. “Ne abbiamo passate tante insieme, ma tu eri per noi sempre una guida, un esempio da seguire e ammirare, e pur sapendo che adesso sarai felice perché hai ritrovato la tua Polly, Raffaella e il piccolo Fefè, a noi lasci una voragine immensa e ci mancherai infinitamente. Riposa in pace papà”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.