Due anziani morti in un incendio a Murano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:39

Tragico incendio alle prime ore dell'alba a Murano, il centro abitato della Laguna Veneta, situato a nord-est di Venezia, noto in tutto il mondo per la plurisecolare attività artigianale di produzione del vetro. Il rogo è scoppiato stamattina in un'abitazione di una palazzina a tre piani al civico 29 a Bresaggio, nell'isola di Murano, uccidendo una coppia di anziani e ferendo una donna, rimasta gravemente ustionata. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno operato per spegnere le fiamme che hanno coinvolto tutti e tre gli appartamenti della palazzina.

Due vittime e un ferito

Al primo piano i vigili del fuoco, entrati con gli autorespiratori, hanno ritrovato in una camera una coppia di anziani di 94 e 96 anni, sorpresi nel sonno e probabilmente soffocati dal fumo. Una donna 45enne residente al piano terra, aiutata dai vicini di casa, è fortunatamente riuscita a uscire, pur ferita. E' stata assistita dal personale del 118 e trasferita al centro grandi ustionati di Padova. L'inquilino del secondo piano, un uomo, è riuscito a salvarsi scendendo per le scale invase dal fumo. Il suo gatto, invece, è stato trovato morto nell’appartamento. Perito anche il cane della donna rimasta ferita. Il Nucleo investigativo antincendio territoriale dei vigili del fuoco insieme alle forze di polizia stanno ricostruendo l’accaduto per comprendere le cause dell'incendio, presumibilmente partito dal piano terra.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.