MERCOLEDÌ 28 NOVEMBRE 2018, 14:55, IN TERRIS

SARDEGNA

Digos in azione, arrestato presunto terrorista

L'operazione scattata a Macomer, nel nuorese: in manette un palestinese. Avrebbe pianificato un attacco chimico

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Polizia
Polizia
E

ra sospettato di progettare un attentato con armi chimiche e, per questo, è stato arrestato dalla Polizia durante un blitz a Macomer, in provincia di Nuoro: il fermo è scattato nei confronti di Alaji Amin, palestinese di 38 anni, ritenuto un potenziale terrorista e, per questo, da tempo pedinato dagli agenti della Digos di Nuoro e Cagliari. L'uomo è stato arrestato in mattinata, mentre stava salendo su un furgone dagli uomini del Nocs, i quali lo hanno fermato prima che mettesse in moto il mezzo. L'operazione sarebbe stata approvata d'urgenza proprio in virtù dell'elevato rischio che, secondo gli inquirenti, l'uomo mettesse in pratica i suoi intenti terroristici. Secondo le prime informazioni, il 38enne sarebbe un affiliato dell'Isis e avrebbe avuto intenzione di agire in Europa come "lupo solitario".


L'operazione della Digos

Il suo piano, stando a quanto ipotizzato, sarebbe stato quello di avvelenare una condotta idrica potabile e, per questo, secondo gli investigatori avrebbe comprato online alcune dosi di una marca di pesticida, cercando così di replicare quanto messo in atto da un suo parente, alcuni anni fa, ai danni di una cisterna d'acqua utilizzata come rifornimento da un contingente dell'esercito libanese. All'uomo era stata tagliata ogni via di fuga già prima che gli uomini della Digos entrassero in azione, delimitando l'area intorno per evitare di coinvolgere i cittadini di Macomer, i quali hanno comunque vissuto momenti di preoccupazione per il dispiegamento di forze, perché il tutto è avvenuto in pieno centro cittadino e perché, inizialmente, si era parlato di una rapina (tanto che il direttore della vicina filiale bancaria ha immediatamente disposto la chiusura degli ingressi dell'istituto).

Dell'indagine che ha portato all'arresto del 38enne ha parlato anche il procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero De Raho, il quale ha spiegato in conferenza i dettagli dell'operazione assieme ai responsabili dell'antiterrorismo.

In aggiornamento

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
CATANIA

Madre tenta di uccidere il figlio. La badante lo salva

Il giovane è un ventenne disabile. La donna gli ha fatto ingerire un flacone di sedativo
Dia
'NDRANGHETA

Decapitati i vertici di due cosche di Cosenza

Arrestato, in Francia, Domenico Stanganelli: era latitante dal 2014
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a Bruxelles - Foto © Afp
IL PUNTO

Mutamenti parlamentari

Tre senatori del Movimento Cinque Stelle passano alla Lega, botta e risposta Salvini-Di Maio
Un senza tetto dorme alla stazione
ROMA EST

Firmato accordo tra Inps e Comunità di Sant’Egidio

Al via un centro di integrazione per facilitare l’erogazione dei servizi di base alle fasce deboli
Neve in città
MALTEMPO

Allerta neve nel Nord Italia

Al Centro farà la sua comparsa sull'Appennino sopra i 1400 metri
Ugo Grassi

Quando l'eletto è sganciato dall'elettore

Dichiarazioni al vetriolo quelle rilasciate da Luigi Di Maio per l’approdo del Senatore Ugo Grassi alla Lega,...
Sergio Mattarella a Palazzo Marino con il sindaco di Milano, Beppe Sala
L'ANNIVERSARIO

Piazza Fontana, Mattarella: "Uno strappo lacerante"

Milano ricorda la strage del 1969. Il Capo dello Stato incontra le vedove Pinelli e Calabresi: "Attività depistatoria...
MANOVRA

Atlete professioniste, Christillin: "Punto di partenza, le cose stanno cambiando"

A Interris.it, la prima Consigliera europea della Fifa: "Ora sta alle singole federazioni aderire"
DISASTRO IN VOLO

Cile, le novità sull'aereo scomparso

Il velivolo dell'Aeronautica cilena era in volo verso l'Antartico quando è scomparso dai radar
I giocatori della Dea festeggiano Gosens dopo il gol del 3-0
CHAMPIONS LEAGUE

Atalanta agli ottavi, un'impresa da Dea

Dai tre k.o. nelle gare d'andata alla qualificazione fra le prime otto d'Europa. Una scalata verso la storia
CARITAS

Ristorante Solidale per Natale: ecco il "Piatto Sospeso"

I cibi saranno raddoppiati da Just Eat e donati a comunità e case famiglia bisognose
IL PUNTO POLITICO

Quel che resta dopo il Mes

La maggioranza tiene e approva la risoluzione sul Fondo salva Stati, ma nel M5S votano contro in quattro parlamentari