Crolla cornicione, muore Rosario Padolino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:25

Incidente fatale per il titolare di un negozio di Via Duomo, nella centralissima Napoli. Un uomo di 66 anni, Rosario Padolino, residente nel quartiere Stella, è morto dopo essere stato colpito da un pezzo di cornicione di un edificio staccatosi improvvisamente dal quinto piano che ha colpito in pieno la vittima a poca distanza dal locale che gestiva, un negozio di abbigliamento. Padolino, molto conosciuto tra i commercianti della zona essendo stato in passato promotore di iniziative di valorizzazione dell'area, stava passeggiando a 200 metri dal suo negozio, quando il cornicione si è staccato dall'edificio, colpendolo, nonostante quel palazzo fatiscente fosse già imbrigliato dalle reti. Vana la corsa in ospedale, il 66enne è spirato al Cto poco dopo l'arrivo in ambulanza.

Il post della moglie

Disperata la moglie e compagna di una vita, Grazia Ragozzino, che ha sfogato il proprio dolore su Facebook: “L'amore se ne è andato in cielo e non mi ha salutato. Non ci credo, sono disperata”, ha scritto sconvolta per quanto accaduto al marito. Numerosi anche i messaggi di condoglianze dai colleghi ed esercenti della zona. Intanto i Carabinieri e Vigili del Fuoco hanno chiuso la strada per mettere in sicurezza l'area e 30 nuclei familiari, residenti nel palazzo di via Duomo dal quale si sono staccati i pezzi di cornicione, sono stati sgomberati. La magistratura ha autorizzato i lavori di immediata messa in sicurezza della facciata dello stabile.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.