Colpo d’arma da fuoco alla testa: muore un 70enne

Si indaga per capire le cause, ma non si esclude un tragico gesto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:14
colpo
Una pistola Bernardelli (immagine di repertorio)

Un uomo di 70 anni è stato trovato morto, stamattina, nella sua abitazione di cascina Malgonera a Casalpusterlengo (Lodi) per un colpo di arma da fuoco alla testa. All’arrivo di operatori e medico del 118 l’uomo era già senza vita.

Chi era l’uomo che ha perso la vita con un colpo di arma da fuoco

Si chiamava Carlo Baldrighi, aveva 77 anni ed era pensionato. Dopo una mattinata di indagini e rilievi sul posto di militari e Procura, secondo quanto riferito dai Carabinieri si sarebbe trattato di un suicidio, probabilmente conseguente a motivi di salute, ma non si escludono, per ora, altre possibili cause. L’uomo viveva con i suoi familiari e la ferita mortale è stata provocata da un colpo sparato dalla pistola che deteneva regolarmente.

(In aggiornamento)

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.