LUNEDÌ 27 APRILE 2015, 19:30, IN TERRIS

COLPO ALLA 'NDRANGHETA: MAXI SEQUESTRO DA 21 MILIONI DI EURO

Tra i beni confiscati anche una villa in Austria e provvedimenti per sorveglianze speciali verso elementi di spicco della cosca

AUTORE OSPITE
COLPO ALLA 'NDRANGHETA: MAXI SEQUESTRO DA 21 MILIONI DI EURO
COLPO ALLA 'NDRANGHETA: MAXI SEQUESTRO DA 21 MILIONI DI EURO
Un duro colpo è stato inferto alla criminalità organizzata in Calabria: i finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, in collaborazione con il Servizio centrale investigazione Criminalità organizzata, hanno eseguito dodici decreti che dispongono il sequestro e la confisca di beni per 21 milioni di euro alla cosca della 'ndrangheta Pesce di Rosarno, che vanta l’egemonia nella piana di Gioia di Tauro e con ramificazioni all’estero.

Dalle indagini svolte dal Gico del Nucleo di Polizia tributaria, è emerso come il clan mafioso occultava i proventi illeciti reinvestendoli anche in attività economiche al margine della legalità. In particolare sono stati sottoposti a confisca quattro imprese e società operanti nel settore agricolo e dei trasporti, oltre 25mila metri quadrati di terreno coltivati ad agrumeto e frutteto per i quali l’Agenzia per le Erogazioni in agricoltura aveva riconosciuto specifici contributi, 13 fabbricati tra i quali figurano tre ville di pregio, di cui una villa di oltre 300 metri quadrati con dépendance di 200 metri quadrati e giardino con una superficie di 700 metri quadrati nel comprensorio di Baden nella bassa Austria, plurimi rapporti finanziari, postali e assicurativi.

Con i provvedimenti è stata inoltre disposta la sorveglianza speciale nei confronti degli elementi di spicco della cosca, tra cui Giuseppe Pesce, Franco Pesce, e Franco Pesce. Ma anche Rocco Pesce, Vincenzo Pesce, Francesco D’Agostino, Mario Ferraro, Andrea Fortugno, Domenico Fortugno, Rocco Palaia, Alberto Petullà, Antonio Tiritino, Giuseppe Di Marte, Claudio Lucia.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce
Polizia
OSTIA

Arrestati ex dirigente del Municipio e due imprenditori

Accusati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito
MEDICI E VETERINARI

Nuovo sciopero a febbraio

Fermi i giorni 8 e 9. Sindacati: "La sanità pubblica è in emergenza"
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Nessun favoritismo, non mi dimetto"

Il sottosegretario ospite a 'Otto e mezzo'. Scontro con Travaglio: "Fossi stata uomo non mi avrebbe tratta...
Andrea La Rosa
ANDREA LA ROSA

Ex calciatore ucciso: fermati madre e figlio

Il corpo era nel bagagliaio dell’auto guidata da Antonietta Biancaniello