Ciclista investito da auto: morto Simone Bacchiega

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:21

Un ciclista è stato travolto e ucciso da un'auto mentre stava rientrando a casa. La vittima è un operaio di 44 anni, Simone Bacchiega, residente ad Ostiglia, in provincia di Mantova. L'incidente è avvenuto ieri sera poco dopo le 22 alla periferia del paese. L'uomo era giunto a pochi metri da casa quando è stato investito da un'auto con a bordo marito e moglie. Nell'urto, la cui dinamica è al vaglio dei carabinieri, il ciclista è deceduto sul colpo mentre i due coniugi sono rimasti illesi.

Il precedente

L'ultmo caso di incidente mortale che ha visto coinvolto un ciclista è avvenuto solo pochi giorni fa. Lo scorso martedì si è spento all'ospedale Cisanello, dopo 48 ore di agonia, Roberto Silva, noto imprenditore milanese e cicolamatore 53enne. L'incidente era avvenuto domenica scorsa in Alta Versilia. Silva non potè evitare l’impatto contro un’auto che si trovava sulla strada dove si stava tenendo la gara e che stava risalendo la careggiata del Cipollaio in direzione opposta. Nell’impatto il ciclista aveva perso conoscenza ed era andato in arresto cardiaco. Soccorso e rianimato, poi portato in elicottero all’ospedale Cisanello in codice rosso, è rimasto in coma fino a martedì pomeriggio, quando è spirato. Imprenditore noto, con il fratello guidava il gruppo ItalSilva-Desa, che produce prodotti noti nel mondo come lo Chanteclair e il Quasar.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.