MARTEDÌ 22 OTTOBRE 2019, 11:27, IN TERRIS

SCENE VIOLENTE

Choc al Pronto soccorso: la lite degenera in sparatoria

E' accaduto in un ospedale di Salerno: i due feriti ricoverati ma non sarebbero in pericolo di vita

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Sparatoria
Sparatoria
D

alla lite alla sparatoria, con due feriti gravi: è accaduto a Salerno, nel Pronto soccorso dell'Ospedale Santa Maria Incoronata dell'Olmo di Cava de' Tirreni, in seguito a una discussione scoppiata, sembra, per una questione di ordine di visita, fra il medico di turno e due persone che avevano accompagnato un paziente per un controllo. Secondo quanto appurato dai carabinieri del Reparto territoriale di Nocera Inferiore, la disputa sarebbe degenerata alcune ore dopo l'arrivo degli utenti quando, innervosito per la lunga attesa, uno dei due accompagnatori avrebbe dato inizio alla lite, aggredendo poi il medico che lo aveva invitato a uscire. Il padre di quest'ultimo, presente in sala, avrebbe per questo estratto una pistola colpendo alle gambe l'uomo che aveva discusso con suo figlio. Lo sparatore è stato immediatamente inseguito dal secondo accompagnatore, figlio del ferito, rimanendo colpito a sua volta da un colpo d'arma da fuoco. Al momento, però, non è chiaro se l'uomo sia stato ferito accidentalmente da un proiettile partito dalla sua stessa pistola o se sia stato raggiunto da un colpo esploso da un'altra arma.


Indagine interna

Entrambi i feriti sono stati ricoverati nello stesso ospedale teatro della sparatoria, in condizioni gravi ma, sembra, non in pericolo di vita dopo essere stati sottoposti a intervento chirurgico. Nel frattempo, i carabinieri proseguono le indagini per appurare l'esatta dinamica degli eventi e stabilire le responsabilità di tutte le persone coinvolte nella lite, sia i due rimasti colpiti che l'altra persona che aveva accompagnato il paziente. Intanto, l'Azienda Ospedaliera Universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" ha spiegato di essere in attesa dell'esito delle indagini, specificando come "la direzione commissariale" abbia "prontamente attivato il servizio ispettivo aziendale".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'ospedale di Palermo
CORONAVIRUS

Palermo: positivo il test sulla turista bergamasca. Primo caso al Sud

Positivo anche un medico italiano a Tenerife. Quarto morto tra i contagiati della Diamond Princess
DANNI ECONOMICI

"Recessione per effetto della pandemia"

Sos per le ricadute del coronavirus. Le rilevazioni sui consumi e sull'export

Germania, auto contro corteo di carnevale: ecco cosa è successo

La Polizia non ha riferito se si sia trattato di un incidente o di un atto premeditato
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, un'altra vittima in Lombardia

Stanno ritornando gli Italiani respinti alle Mauritius. Ricoverato un autista italiano in Francia
Il ministro dell'Interno del Governo di accordo nazionale libico, Fathi Bashagha
DOSSIER LIBICO

Libia, i contorni di un conflitto sempre più politico

I contrasti fra il governo e le milizie nell'area potrebbero favorire Haftar?
Coronavirus
L'EPIDEMIA

Coronavirus, il bilancio delle vittime in Italia

Lo ha riferito il capo della Protezione Civile: è un uomo di 88 anni. Volo Alitalia bloccato alle Mauritius
Julian Assange
LONDRA

Caso Assange, al via le udienze per l'estradizione negli Usa

Il fondatore di Wikileaks è inseguito da Washington fin dal 2010
Papa Francesco
QUARESIMA

"Chi crede alle menzogne del diavolo vive l'inferno sulla terra"

Il messaggio del Papa prepara i fedeli alla Pasqua sul tema: "Vi supplichiamo in nome di Cristo: lasciatevi riconciliare con...
Cieli carichi di sabbia alle Canarie
FENOMENO ECCEZIONALE

Tempesta di sabbia sulle Canarie

I venti del Sahara avvolgono l'arcipelago spagnolo: voli fermi, scuole chiuse e turisti bloccati
SICILIA

Palermo, ventenne ucciso a coltellate

Tragedia all'uscita dalla discoteca a Terrasini, in provincia di Palermo, dove un giovane di venti anni è...
Iraniani a Teheran indossano la mascherina - Foto © AFP
EMERGENZA GLOBALE

Coronavirus, la paura da Pechino al Medio Oriente

Aumentano i casi di contagio globale. In Iran isolata la città santa di Qom
Clochard
MORIRE DI FREDDO

Il gelo dell'indifferenza uccide i più fragili

In preghiera a Genova per i clochard. 51 mila a rischio in Italia
ALLARME SANITARIO

"I social contagiano la psiche"

Appello degli psicologi contro la "diffusione digitale del virus del terrore"
L'interno della struttura a Kochi - Foto © Parole ritrovate
MISSIONE

Kochi, la vocazione psichiatrica contro le strutture di morte

In India, un importante progetto delle Domenicane di Santa Maria del Rosario e di 'Parole ritrovate'
Milano-Cortina 2026

Milano-Cortina 2026, un'occasione di sviluppo e inclusione

Investimenti importanti per l'appuntamento sportivo, con opere che dovranno essere fruibili a tutti i cittadini

Ecco dove si gioca la vera sfida al cambiamento climatico

"Alle nuove generazioni è affidato il futuro del pianeta, in cui sono evidenti i segni di uno sviluppo che...