Cede il cancello del parco giochi: muore bimba

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:03

Tragedia a Lerici, comune ligure in provincia di La Spezia. Una bimba di soli 3 anni è morta schiacciata dalla caduta di un grosso cancello in ferro di due metri per quattro che delimitava il parco giochi. La bimba era in compagnia del nonno che sembra sia rimasto ferito, ma non gravemente.

L'incidente

Secondo la ricostruzione fornita dai carabinieri all'Ansa, l'incidente è accaduto mentre la bambina, che abita nella zona, stava uscendo dal parco giochi. Per motivi ancora da accertare, il cancello di uscita, di tipo scorrevole, è caduto a terra ed ha travolto entrambi. L'uomo è riuscito a chiamare aiuto e la piccola è stata soccorsa e portata all'ospedale locale e, a causa delle gravi ferite riportate, è stato predisposto subito il suo trasferimento in elicottero all'ospedale Gaslini di Genova. Purtroppo, per lei non c'è stato nulla da fare: la piccola è morta prima dello spostamento. “Appena abbiamo avuto notizia della terribile tragedia abbiamo avviato le verifiche del caso per capire che cosa sia accaduto” ha detto all'Ansa il sindaco di Lerici, Leonardo Paoletti. “Al momento della tragedia i genitori della piccola erano nella loro abitazione, che si trova a pochi metri dal luogo dell'incidente, e sono subito accorsi chiamati dal nonno. “Stiamo cercando di capire quali problemi avesse la struttura. Al momento non posso dire altro. C'è una indagine in corso”, hanno aggiunto i carabinieri della sezione locale.  I militari sentiranno anche il nonno della piccola e i tecnici del Comune di Lerici per ricostruire lo stato di manutenzione del cancello

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.