Caso Pistorius: al via la richiesta d’appello contro la condanna a cinque anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:45

La procura di Stato sudafricana ha presentato una richiesta di appello contro la condanna per omicidio colposo dell’atleta Oscar Pistorius. La richiesta di autorizzare l’appello è stata presentata al giudice Thokozile Masipa, che il 21 ottobre ha condannato Pistorius a cinque anni di carcere dopo aver accettato la versione che l’uomo abbia sparato per errore alla fidanzata Reeve Steenkamp, credendo che fosse entrato un intruso in casa. Pistorius potrà chiedere la libertà provvisoria dopo dieci mesi di detenzione. La procura, che aveva chiesto la condanna per omicidio, ritiene la pena “troppo leggera”. La legge sudafricana prevede che sia il giudice che ha emesso il verdetto a dare il via libera per l’appello. La difesa dell’atleta si oppone alla richiesta. Se il giudice l’accoglierà, Pistorius potrebbe essere rilasciato su cauzione in attesa del nuovo processo.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.