MARTEDÌ 19 FEBBRAIO 2019, 09:51, IN TERRIS


VENEZIA

Camorra in Veneto: 50 arresti

Sequestrati anche beni per 10 milioni di euro

MILENA CASTIGLI
Arresti e perquisizioni in Veneto
Arresti e perquisizioni in Veneto
N

on si ferma l'opera di contrasto alla camorra da parte delle forze dell'ordine in varie parti d'Italia. Dopo gli arresti di ieri a Napoli, oggi il colpo alla malavita infiltratatasi nel ricco Nord-Est, per la precisione in Veneto. La Guardia di Finanza e la Polizia, coordinate dalla Dda di Venezia, hanno eseguito stamane dalle prime luci dell'alba 50 misure cautelari e 11 provvedimenti di obbligo di dimora e di altro tipo. Gli arresti sono scattati a Venezia ma anche in Campania, per la precisione a Casal di Principe, in provincia di Caserta, e in altre località. I destinatari del provvedimento sono accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere di stampo mafioso e altri reati. Durante l'operazione, sono stati anche sequestrati 10 milioni di euro in beni mobili, immobili e valuta.


Gli arresti dei giorni scorsi

Ieri nel Rione Sanità, nel capoluogo campano, i Carabinieri del Comando provinciale di Napoli hanno arrestato circa 30 persone ritenute affiliate al clan camorristico dei Sequino. Il clan è noto perché da anni si contende il predominio sugli affari illeciti della zona - in primis lo spaccio di sostanze stupefacenti - contro il clan rivale dei sopracitati Mazzarella. Lo scorso 16 febbraio era stato arrestato il boss Ciro Rinaldi, ritenuto il capo del clan omonimo napoletano operante nel rione Villa, di recente in forte contrasto proprio con i Mazzarella. L'uomo, latitante dal 2 novembre 2018, è stato rintracciato in un'abitazione privata a san Pietro Patierno. Deve rispondere di tre omicidi.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il piatto finito
LA RICETTA DEL WEEKEND

Pennette panna e gamberetti: giocare facile a tavola

Bastano pochi ingredienti per realizzare un piatto da consumare da soli o in famiglia
Rafi Eitan
ISRAELE

Addio a Rafi Eitan, catturò Eichmann

La leggenda del Mossad si è spenta a 92 anni. Pose fine alla latitanza dell'ex SS
Italia-Finlandia 2-0. L'esultanza degli Azzurri dopo la rete di Barella
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

La giovane Italia parte forte: Barella-Kean, Finlandia k.o.

Gli Azzurri s'impongono 2-0 alla Dacia Arena. Qualcosa da sistemare ma la strada è giusta. Esordio per Zaniolo
Urna elettorale
REGIONALI

Basilicata al voto: tutto quello che c'è da sapere

In tre sfidano il centrosinistra, che governa ininterrottamente dal 1995
La nave in difficoltà
NORVEGIA

Nave da crociera in avaria al largo della costa

In corso l'evacuazione dei 1.300 passeggeri. Non ci sono i feriti
Ousseynou Sy
TERRORE BUS MILANO

Gip: "Sy deve restare in carcere"

Confermati anche gli altri reati di sequestro di persona, resistenza e incendio