LUNEDÌ 14 OTTOBRE 2019, 08:42, IN TERRIS

CAMPANIA

Camorra: 23 arresti ad Avellino

Smantellato il clan Partenio, l'operazione ha visto impegnati 250 militari dell'Arma

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Carabinieri
Carabinieri
M

axi blitz anticamorra stamane all'alba. I carabinieri di Avellino hanno eseguito questa mattina 23 misure cautelari chieste e ottenute dalla Dda di Napoli. Gli arresti, 23 in tutto, riguardano presunti affiliati al "nuovo clan Partenio", che gestisce gli affari illeciti tra Avellino e altri comuni della provincia. Gli inquirenti ipotizzano nei confronti degli arrestati i reati di associazione per delinquere di tipo mafioso, usura, estorsione, detenzione di armi ed altro. L’Operazione, denominata “Partenio 2.0”, ha visto impegnati 250 militari dell'Arma ed ha consentito di disarticolare il “nuovo Clan Partenio”, egemone nella città di Avellino ed in altri comuni della provincia irpina”, si legge in un comunicato diffuso dall’Arma dei Carabinieri di Avellino. L’operazione della Dda di Napoli contro la camorra ad Avellino rappresenta la risposta dello Stato “dopo alcuni allarmanti epidodi che si sono recentemente verificati nella città di Avellino”, si legge ancora in una nota dell'Arma.


Attentati di settembre

La Direzione Distrettuale Antimafia era stata ad Avellino per un confronto in Procura sulla città lo scorso 3 ottobre per condividere informazioni e inserire i fatti criminosi accaduti nelle due precedenti settimane nel più generale quadro di riferimento provinciale dei fenomeni camorristici. L’occasione per leggere i mutamenti degli assetti della criminalità organizzata rispetto agli equilibri e alla distribuzione tradizionale, come la vasta operazione di oggi dimostra. Ad attendere i magistrati della Dda c’erano il capo della Procura di Avellino, Rosario Cantelmo e il Procuratore Aggiunto Vincenzo D’Onofrio. Nell’occasione il procuratore capo dell’Antimafia Giovanni Melillo e il procuratore aggiunto Luigi Frunzio, i procuratori del pool Simona Rossi, Luigi Landolfi, Henry John Woodcock, hanno messo a punto in quel momento una azione che in queste ore ha consentito di smantellare il nuovo “clan Partenio”. Al centro del confronto, scrive nuovairpinia.it, alcuni episodi criminosi che avevano destato allarme in città, come la bomba piazzata sull’auto di un imprenditore, raffiche di kalashìnikov contro veicoli in sosta e una aggressione subita da un assessore comunale.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Area archeologica del Tempio di Apollo Aleo, a Crotone
CROTONE

Maxi retata contro i "tombaroli": 23 arresti e 80 indagati

Recuperati numerosi reperti archeologici per un valore di diversi milioni di euro
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Ambiente

L’ambiente

In un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi...
Dissesto idrogeologico
EMERGENZA MALTEMPO

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...
Emergenze a Venezia, Roma e Firenze
MALTEMPO

Da Venezia a Roma: piene, pioggia e vento sull'Italia

Acqua alta a 150 cm nella Serenissima, ora in discesa. A Firenze rischio piena dell'Arno, disagi a Roma e in Alto Adige

La luce di Carlotta

Mi ha colpito molto la descrizione della chiamata di Levi, della chiamata di Zaccheo, fatta da padre Marko...
Militari cinesi a Hong Kong
ASIA

Hong Kong, Pechino schiera i militari

I soldati cinesi hanno aiutato a ripulire le strade della città dai rifiuti lasciati al termine delle proteste
Sabato e domenica forti piogge
METEOROLOGIA

Allerta rossa in 3 Regioni: domani pioggia e freddo

La Protezione Civile ha diramato l'allerta arancione in altre 8 Regioni e quella gialla sulle restanti