GIOVEDÌ 30 APRILE 2015, 001:30, IN TERRIS

CAMERINO, ARRESTATO PROFESSORE UNIVERSITARIO: "MOLESTATI SETTE STUDENTI"

Le indagini sono partite in seguito alla denuncia di un allievo

AUTORE OSPITE
CAMERINO, ARRESTATO PROFESSORE UNIVERSITARIO:
CAMERINO, ARRESTATO PROFESSORE UNIVERSITARIO: "MOLESTATI SETTE STUDENTI"
Un docente dell'Università di Veterinaria di Camerino, sede di Matelica (Mc), è stato arrestato per presunte molestie a sfondo sessuale compiute fra il 2011 e il 2013 nei confronti di 7 studenti. Il professore, di 51 anni e originario dell'ascolano è stato sospeso dall'ateneo ed è stato posto ai domiciliari su ordine del Gip di Macerata. L'uomo nei mesi scorsi era stato denunciato per violenza sessuale da uno studente, ma secondo gli accertamenti compiuti dai carabinieri, anche altri sei studenti sarebbero stati oggetto di proposte sessuali e molestie.

"Se non vieni da me ostacolerò la tua carriera universitaria", sarebbe il contenuto di una registrazione di un colloquio tra l'indagato e uno studente, inoltre nelle mail dell'uomo gli investigatori avrebbero trovato vari messaggi compromettenti. Inoltre, fra gli elementi di accusa ci sarebbe anche un referto medico relativo ad uno studente sofferente di stress psichico per le pressioni subite. Questi gli elementi che avrebbero spinto il Gip Enrico Zampetti a emettere il provvedimento di custodia cautelare ai domiciliari.

"A seguito della notifica da parte delle autorità inquirenti, in data odierna, dell'esito delle indagini relative ad un proprio docente, accusato da uno studente di comportamenti illeciti, ha provveduto all'immediata sospensione dal servizio dello stesso. - si legge in un comunicato rilasciato dall'ateneo dopo l'arresto del professore - Contestualmente l'Università ha avviato il procedimento disciplinare interno, come previsto dallo Statuto e dal Codice etico di Ateneo". "Lo scorso 4 novembre – continua il testo – l'Ateneo camerte aveva presentato formale esposto alle autorità competenti, in seguito alla segnalazione di uno studente, per richiedere l'accertamento di fatti ed atteggiamenti tenuti dal medesimo docente. L'Università ripone totale fiducia nell'operato delle autorità inquirenti e ribadisce che la tutela degli studenti, della loro serenità e della loro salute è al primo posto, al centro di ogni obiettivo ed attività ed è prioritaria, per questa ragione Unicam ha voluto che si accertasse la veridicità dei fatti segnalati".

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs
New York, il capolinea attaccato
ATTACCO A NEW YORK

Arriva la condanna del Bangladesh

Dacca: "Tolleranza zero con i terroristi". Ullah era giunto negli Usa nel 2011
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android