Bomba esplode davanti a una stazione di polizia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:56

Momenti di paura nella città di Helsingborg, a sud di Stoccolma, dove una bomba è esplosa di fronte alla stazione di polizia. La notizia è stata diffusa dalle autorità del Paese scandinavo che hanno sottolineato che la deflagrazione non ha causato né feriti né vittime.

Non è terrorismo

Come riportato da Il Fatto quotidiano, la notizia è stata rilanciata dal quotidiano inglese The Indipendent. Secondo quanto riferito dal commissario nazionale della polizia, Dan Eliasson, l'attacco non sarebbe di matrice terroristica, ma si tratta di “un attacco contro la società”. La polizia di Helsingborg, sul suo sito ufficiale, ha comunicato che la potente esplosione si è verificata poco dopo la mezzanotte, fortunatamente senza causare vittime. L'onda d'urto però, ha causato numerosi danni alla caserma e la rottura delle finestre degli edifici vicini. Immediato l'intervento dei soccorsi, tra i quali anche le squadre di artificieri che hanno controllato la zona per oltre quattro ore per escludere la presenza di un secondo ordigno esplosivo. “E' un attacco completamente inaccettabile – ha dichiarato ai media Carina Persson, capo della polizia regionale -. E' un grave crimine, lavoreremo per proteggere la nostra democrazia”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.