Blitz contro i clan di Crotone: 35 fermi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:50

La Guardia di finanza sta eseguendo un provvedimento di fermo emesso dalla Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Catanzaro nei confronti di 35 soggetti ritenuti presunti appartenenti alle cosche di 'ndrangheta di Crotone. Per eseguire i provvedimenti sono stati impiegati oltre 250militari delle Fiamme gialle di Crotone, degli altri reparti della Calabria e dello Scico. Secondo gli investigatori, coordinati dal procuratore capo di Catanzaro Nicola Gratteri, è stata smantellata una “potentissima locale di 'ndrangheta”. Le accuse nei confronti dei fermati sono, a vario titolo, associazione di stampo mafioso, traffico di droga, estorsione, usura, porto illegale di armi e intestazione fittizia di beni.

Leggi anche:

'Ndrangheta: 19 arresti tra Lombardia e Calabria

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.