LUNEDÌ 04 NOVEMBRE 2019, 08:15, IN TERRIS

PALERMO

Arrestato esponente Radicale: faceva da "messaggero" dei boss

Definiva Messina Denaro "Il mio Premier". Fermato anche il capomafia di Sciacca Accursio Dimino

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Antonello Nicosia
Antonello Nicosia
L

a Procura di Palermo ha fermato 5 persone accusate a vario titolo di associazione mafiosa e favoreggiamento. Tra gli arrestati ci sarebbero il capomafia di Sciacca Accursio Dimino e Antonello Nicosia, membro del comitato nazionale dei Radicali italiani, per anni impegnato in battaglie per i diritti dei detenuti. Secondo la Procura avrebbe fatto da tramite tra capimafia, alcuni dei quali al 41 bis, e i clan, portando all'esterno messaggi e ordini. Sostenendo di essere collaboratore di Giuseppina Occhionero, avvocato 41enne molisana eletta alle ultime elezioni politiche nelle liste di Leu e recentemente passata a Italia Viva, il partito di Renzi, Nicosia poteva avere incontri con padrini mafiosi ed entrare in istituti di pena di alta sicurezza come Tolmezzo. La deputata non è indagata, ma sarà sentita dai pm di Palermo come testimone.   


Le intercettazioni

Dalle intercettazioni durate per mesi fatte dal Ros e dal Gico della Finanza, emerge che per Nicosia il latitante Matteo Messina Denaro era "il primo ministro". Al telefono discuteva animatamente del padrino di Castelvetrano e invitava il suo interlocutore a  parlare con cautela di  lui: "Non devi parlare a matula (a vanvera, ndr)", diceva, ma non aveva lo stesso 'rispetto' per le vittime di mafia. L'assistente parlamentare, conduttore in tv della trasmissione "Mezz'ora d'aria", parlava di legalità e diritti mentre dalle intercettazioni degli investigatori risulterebbe che insultasse il giudice Giovanni Falcone: "E' stato un incidente sul lavoro", diceva, e che "da quando era andato al ministero della Giustizia più che il magistrato faceva il politico". L'altro arrestato di spicco, Accursio Dimino, scarcerato nel 2016 dopo due condanne per associazione mafiosa interamente scontate, era tornato al vertice della famiglia mafiosa di Sciacca. Per il 61enni, amico fedele della famiglia del latitante Matteo Messina Denaro, l'accusa è di associazione mafiosa. 

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Preghiera
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, a Padova scuola di preghiera da casa su YouTube

Alla Basilica di Assisi si è pregato oggi per la fine dell'epidemia
Sala parto
NASCITE

Troppo bisturi in sala parto. All'Italia il record Ue

Negli ultimi 15 anni è raddoppiato il numero dei bambini nati con parto cesareo (1 su 5 nel mondo, 1 su 4 in Italia)
Papa Francesco a Bari - Foto © Vatican Media
CHIESA IN USCITA

Il Papa: "La guerra è il fallimento di ogni progetto umano e divino"

Il Santo Padre al convegno "Mediterraneo frontiera di pace": "Non ci sono vie alternative al dialogo"
L'EPIDEMIA

Coronavirus, Conte: "Il decreto legge è per tutelare la salute degli italiani"

Nel provvedimento misure per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica
ANNIVERSARIO

Ad Ancona due vie per il Papa che ha cambiato la storia

Nel capoluogo marchigiano saranno intitolate Largo San Giovanni Paolo II e Molo Wojtyla. Convegni e mostre nel centenario della...
L'EPIDEMIA

Mattarella: "Riconoscenza a quanti si impegnano per fronteggiare il coronavirus"

Un caso sospetto in Umbria. Conte: "Al lavoro senza sosta per reagire all'emergenza
L'EPIDEMIA

Le 10 regole per prevenire il contagio da coronavirus

I consigli del Ministero della Salute per cercare di contenere la diffusione del virus
PRECAUZIONI

La liturgia al tempo della pandemia

No alla stretta di mano per lo scambio della pace e all'ostia in bocca. Le diocesi di Piacenza e Vercelli adottano per le...
Sigarette
TOBACCO CONTROL SCALE 2019

Prevenzione del tabagismo: Italia 16esima in Ue

Primo il Regno Unito; all'ultimo posta la Germania e penultima la Svizzera
ECONOMIA

Coronavirus, il Fmi taglia il Pil mondiale

La direttrice Georgieva: "Guardiamo anche a scenari più preoccupanti"
I carabinieri alla ex fornace, Valle Aurelia, Roma
ROMA

Minorenni violenti: droga, risse e vandalismo, 19 denunce

Sono stati sorpresi all’interno della ex fornace Veschi a Valle Aurelia
TERREMOTO

Trema l'Emilia: scossa magnitudo 3.4 a Correggio

Al momento non si segnalano danni
EGITTO

Zaky, prolungata di 15 giorni la custodia cautelare

Sit-in all'Università della Calabria: "In lotta per Patrick"
L'ospedale di Tivoli
TIVOLI | ROMA

Sedava i pazienti e poi ne abusava: medico arrestato

E' ai domiciliari. Il gip Morgigni: "Sussistenti i gravi indizi di colpevolezza"
Carlo Acutis e padre Rutilio Grande Garcia
VATICANO

Carlo Acutis e il gesuita Rutilio Grande Garcia saranno beati

Papa Francesco ha autorizzato a promulgare i rispettivi decreti
Il carro
SCIACCA | AGRIGENTO

Tragedia al carvevale: bimbo muore cadendo dal carro

La procura ha aperto un'inchiesta: ascoltati i testimoni. Celebrazioni annullate