MERCOLEDÌ 29 APRILE 2015, 18:45, IN TERRIS

ARRESTATO A FIUMICINO FRANCESCO PALMERI, IL NUMERO 3 DELLA FAMIGLIA MAFIOSA GAMBINO

"Ciccio l'americano" è stato estradato dagli Usa dove era stato arrestato nel dicembre del 2014

EDITH DRISCOLL
ARRESTATO A FIUMICINO FRANCESCO PALMERI, IL NUMERO 3 DELLA FAMIGLIA MAFIOSA GAMBINO
ARRESTATO A FIUMICINO FRANCESCO PALMERI, IL NUMERO 3 DELLA FAMIGLIA MAFIOSA GAMBINO
E' stato estradato dagli Stati Uniti il numero 3 della famiglia newyorkese dei Gambino, Francesco Palmeri, detto "Ciccio l'americano". Il boss è arrivato questa mattina in Italia, e appena arrivato all'aeroporto di Fiumicino è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Matera e del Servizio centrale operativo che poi lo hanno trasferito nel carcere di Rebibbia.

L'ordinanza di custodia cautelare in carcere era stata emessa nel dicembre dell'anno scorso,quando Palmeri era stato arrestato a New York, nell'ambito dell'operazione "Underboss", reo di alcuni episodi di estorsione, aggravati dal metodo mafioso, nei confronti di un imprenditore della provincia di Matera. Nel dicembre del 2014 l'operazione portò all'arresto di otto persone con l'accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso.

Secondo le indagini della polizia statunitense Palmeri, personaggio di spicco della Cosa Nostra americana, sarebbe affiliato alla famiglia mafiosa italo- americana dei Gambino. Durante un'indagine internazionale coordinata dalla procura distrettuale antimafia di Reggio Calabria e dell'Eastern District di New York furono intercettate diverse conversazioni telefoniche in cui "Ciccio l'americano" parlava con alcuni indagati. Palmeri sarebbe stato mandato in Italia dai Gambino per intimorire un imprenditore di Matera, in precedenza minacciato vaie volte, per costringerlo a pagare un milione di euro come saldo di un vecchio prestito concesso anni prima.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...