LUNEDÌ 19 AGOSTO 2019, 14:17, IN TERRIS


CILENTO

Aperta un'inchiesta sulla morte di Simon Gautier

L'ipotesi è che, dopo aver lanciato l'allarme, il 27enne sia deceduto nell'arco di 45 minuti

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Simon Gautier
Simon Gautier
E'

stato recuperato il corpo di Simon Gautier, il giovane escursionista francese ritrovato privo di vita ai piedi di una scarpata. Ora inizia un'altra fase del dramma, attraverso la quale si cercherà di capire cosa sia successo e se, nonostante l'allarme lanciato dallo stesso Simon, si siano o meno verificati dei ritardi nei soccorsi. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, effettuata dopo il recupero del corpo, il 27enne sarebbe morto poco dopo aver chiamato i carabinieri, probabilmente in 40-45 minuti, a causa di un'emorragia provocata dalla frattura di una gamba che avrebbe a sua volta causato la rottura di un'arteria. Una versione che dovrà essere confermata dall'autopsia che, come affermato dagli inquirenti, sarà effettuata su un corpo già in avanzato stato di decomposizione.


L'inchiesta

E' stata aperta un'inchiesta (da parte della Procura di Vallo della Lucania) sulla scomparsa e la morte di Simon, soprattutto per fugare i dubbi su una presunta lentezza nel far scattare la macchina dei soccorsi. I quali, però, sarebbero partiti già dopo l'allarme lanciato dal ragazzo che, secondo quanto riferito dai medici del 118 Basilicata, dopo quella telefonata sarebbe stato più volte ricontattato per via telefonica senza tuttavia più rispondere. Il che, secondo gli inquirenti, potrebbe confermare l'ipotesi di una morte sopraggiunta in breve tempo a causa dell'emorragia in corso. Ad avanzare dubbi sulla tempestività dei soccorsi erano stati soprattutto gli amici di Simon i quali, in virtù di questo, hanno persino organizzato delle spedizioni in autonomia per contribuire alla ricerca del giovane disperso.


Le ricerche

Inizialmente, le ricerche si erano concentrate sulla zona di Maratea, dove era stato individuato l'ultimo segnale di geolocalizzazione proveniente dal cellulare di Simon. Una zona estremamente vasta, setacciata via terra e via aerea senza trovare traccia dell'escursionista, con i soccoritori che avrebbero per questo deciso di estendere il campo delle ricerche in direzione nord. Il corpo è stato individuato dopo nove giorni, quando la sera era già calata sull'Appennino, nei pressi di Belvedere di Ciolandrea, nel Salernitano. Il recupero è stato effettuato alla luce del giorno da un gruppo del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, che lo hanno trasportato lungo il pendio e affidato poi alla Guardia Costiera. Per una risposta definitiva su questa tragedia, non resta che attendere l'esito dell'esame autoptico. Ora, c'è spazio solo per il dolore.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Un pompiere
TREZZANO SUL NAVIGLIO (MILANO)

Incendio in un capannone, due feriti gravi

Ustionati tre operai, due in codice rosso. Sono i dipendenti di una ditta che lavora cannabis legale
La cantante Emma Marrone al Festival di Sanremo 2013
CANTANTI

Emma Marrone si ferma: "Devo affrontare un problema di salute"

La vicinanza dei colleghi, da Pausini a Nek: "Forza, siamo tutti con te"
Frame di uno dei video che riprende un oggetto volante non identificato - Video © U.S. Department of Defense
EXTRATERRESTRI

Gli Ufo esistono: parola della Marina Usa

Le prove nei filmati diffusi tra il 2017 e il 2018 dal New York Times
I disordini a Torino del 9 febbraio - Foto La Stampa
TORINO

Operazione della Digos contro anarchici: due arresti e 37 indagati

I divieti di dimora sono undici, anche cittadini stranieri. La sera della protesta fermate già undici persone
Staff dell'Oim in Libia - Foto © Organizzazione mondiale per le migrazioni
IMMIGRAZIONE

Libia: migrante in fuga ucciso con un colpo di arma da fuoco

L'uomo, di origini sudanesi, faceva parte di un di persone riportate a terra dalla Guardica costiera Libica
Washington. Transenne nella zona di Columbia Heights
USA

Spari a Columbia Heights: paura a Washington

Ancora non chiara la dinamica, i colpi esplosi non lontano dalla Casa Bianca. Almeno un morto e sei feriti, due gravi
Papa Francesco con un bambino malato - Foto © L'Eco di San Gabriele

Chi ha paura di Papa Francesco?

Se i social fossero uno specchio veritiero della realtà, dovrebbe esserci uno scisma al giorno. E invece,...
Roma-Basaksehir 4-0. Nicolò Zaniolo esulta dopo aver siglato il tris giallorosso - Foto © Twitter
EUROPA LEAGUE

Roma sul velluto, Basaksehir affondato: 4-0

All'Olimpico apre un'autorete di Caiçara, poi Dzeko, Zaniolo e Kluivert. La Lazio cade a Cluj
L'ex presidente Ben Ali
TUNISIA

Ben Ali, il presidente deposto dalla Primavera araba

Al potere dall'87 al 2011, quando la rivoluzione popolare lo destituì: l'ex presidente è morto in Arabia...
Palazzo Chigi, sede della Presidenza del Consiglio
GOVERNO

Consiglio dei ministri approva il "decreto cybersecurity"

Introdotto il "golden power" a garanzia del mercato azionario italiano. Assente il dl del ministro Costa
Tor Bella Monaca (Foto-Cgil Roma Rieti)
PERIFERIE

Tor Bella Monaca: famiglia di rom mandata via da una protesta

Il nucleo di quattro persone era legittimo assegnatario di un alloggio popolare, ora potrebbe rinunciare
Rider
L'INCHIESTA

Milano, la Procura indaga sul giro dei riders

Sotto la lente degli inquirenti le ipotesi di presunto caporalato e possibile violazione degli standard di sicurezza