Affonda imbarcazione: 2 morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:23

Si tinge di giallo l'affondamento dell'imbarcazione avvenuto stamattina nelle acque antistanti il litorale di Lu Bagnu, sulla costa settentrionale della Sardegna. Nello specifico, due sono i corpi senza vita recuperati nella barca affondata in località Rasciada, sul litorale sassarese. E' stato infatti ritrovato anche il corpo della seconda vittima, inizialmente data per dispersa.

Il primo cadavere è stato recuperato sugli scogli, come se avesse tentato di raggiungere la riva a nuoto, il secondo era invece all'interno della cabina, semiaffondata, della piccola imbarcazione che si trovava molto vicino alla riva probabilmente finita su una secca. 

La Capitaneria di porto ha recuperato l'imbarcazione ed entrambe le salme. La prima vittima è già stata identificata, l'altra non ha ancora un nome, ma non si tratta di turisti. Sono in corso indagini per ricostruire le ultime ore di vita delle vittime e le cause esatte della morte, oltre alla dinamica dell'incidente in mare.

   

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.