Accoltella la ex e si constituisce

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:52

Ennesimo caso di violenza su una donna. Questa mattina a Verona una 31enne di nazionalità romena – e residente in Italia da diversi anni – è stata barbaramente accoltellata dall'ex marito dopo una lite furibonda scaturita da futili motivi.

L'agguato

Secondo una prima ricostruzione pare che l'ex compagno, un connazionale 30enne incensurato, non avesse accettato la fine della relazione. Recatosi nell'abitazione della donna in pieno centro, vicino al sottopasso ferroviario di viale Piave, l'avrebbe aggredita colpendola con alcuni fendenti all'addome e al volto. La vittima è stata soccorsa dai sanitari del 118 che l'hanno trasportata in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento; ora versa in gravi condizioni. L'aggressore, braccato dalle pattuglie dei Carabinieri, si è convinto a presentarsi al Comando provinciale dell'Arma, dove è stato arrestato.

I numeri della violenza

Secondo studi recenti, il fenomeno della violenza sulle donne è ancora purtroppo di enormi proporzioni e i numeri parlano chiaro: ogni due giorni una donna viene uccisa da un marito, un fidanzato o un convivente. In Italia nel 2017 le vittime di femminicidio sono state 120. Sette milioni di donne hanno subito qualche forma di violenza nel corso della loro vita.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.