Accoltella due persone alla stazione: fermato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:39

Paura in Olanda, regione costiera dei Paesi Bassi. Due persone sono state ferite a coltellate nella stazione centrale di Amsterdam, la capitale del Paese, da uno sconosciuto. L'assalitore è stato prima inseguito poi fermato dalla polizia e risulta anch'egli ferito, per colpi di arma da fuoco, ma non in pericolo di vita. Non è chiaro – riportano i media locali – se l'episodio sia legato al terrorismo: gli investigatori non escludono infatti  il movente personale, anche se non è ancora nota l'eventuale relazione tra l'aggressore e le due persone ferite.

Treni fermi

Al momento dell'aggressione la stazione della città era molto affollata: ogni giorno vi transitano circa 250.000 passeggeri. Inizialmente la polizia aveva riferito su Twitter che la stazione è stata completamente evacuata e il traffico ferroviario sospeso in entrata e in uscita, ma successivamente ha precisato che sono stati interdetti ai passeggeri solo due binari e che sono state inoltre interrotte le partenze dei tram dal piazzale all'esterno della stazione, senza fornire ulteriori dettagli. Chiuso, per motivi di sicurezza, anche un sottopassaggio.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.