DOMENICA 20 SETTEMBRE 2015, 10:19, IN TERRIS

A NAPOLI SI SPARA: UCCISI DUE UOMINI NEL GIRO DI POCHE ORE

Andrea Saraiello, 26 anni, freddato venerdì sera in via Bleriot. Adalberto Caruso, 57 anni, ammazzato ad Acerra

DANIELE VICE
A NAPOLI SI SPARA: UCCISI DUE UOMINI NEL GIRO DI POCHE ORE
A NAPOLI SI SPARA: UCCISI DUE UOMINI NEL GIRO DI POCHE ORE
Da alcune settimane Napoli fa i conti con una nuova escalation di omicidi. Due agguati si sono verificati negli ultimi giorni. Il primo, venerdì sera, ha causato la morte del 26enne Andrea Saraiello, residente a Secondigliano. Il suo cadavere è stato trovato in via Lois Bleriot steso in mezzo alla strada a pochi metri dal suo scooter. Un'esecuzione secondo una prima ricostruzione operata dai carabinieri che si stanno occupando del caso. Il giovane stava percorrendo la via, ubicata a non molta distanza dall'aeroporto di Capodichino e dalla Us Naval Support Activity quando sarebbe stato avvicinato da uno o più sicari che avrebbero aperto il fuoco contro di lui.

L'altra esecuzione è andata in scena ad Acerra. In pieno centro, tra la folla del sabato sera in Piazza San Pietro. Ad essere ucciso Adalberto Caruso, 57 anni, noto alle forze dell'ordine, che era seduto su una panchina (ma le circostanze e la dinamica precisa sono oggetto del lavoro dei militari del Gruppo di Castello di Cisterna) di fronte ad un grande crocifisso di metallo e ad un quadro raffigurante la Madonna. Un solo colpo di pistola al capo sparato alle sue spalle da un sicario che ha agito forse con l'aiuto di un complice (anche questo particolare è all'esame degli inquirenti). Fuggi fuggi e panico nella piazza gremita che incrocia Viale della Resistenza e Corso Italia. A terra macchie di sangue e materia cerebrale insieme con i sandali che aveva l'uomo; portato nella clinica "Villa dei Fiori" è morto poco dopo.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"
La navetta Soyuz
MISSIONE VITA

Rientrata la Soyuz con a bordo Paolo Nespoli

La navetta è atterrata nella steppa del Kazakistan dopo 139 giorni nello spazio
Valeria Fedeli

La ministra

La ministra dell'Istruzione, in un'intervista al ‘Mattino’ di Napoli, ha annunciato che...
Jorge Glas
CASO ODEBRECHT

Condannato il vicepresidente dell'Ecuador

Sei anni a Jorge Glas, già sospeso dalle funzioni: avrebbe intascato 14 milioni di dollari in tangenti
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma