Stati Uniti, i vescovi contro la polarizzazione nella società

Negli Stati Uniti l'episcopato si mobilita per arginare la divisione: singoli, famiglie e comunità si impegnano ad essere costruttori di ponti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05
Stati Uniti

Al via negli Stati Uniti l’iniziativa “Civilize It“. I vescovi Usa chiedono ai cattolici di rispondere al loro invito con carità, chiarezza e creatività. L’episcopato statunitense ha lanciato una nuova iniziativa. Per affrontare la polarizzazione nella società. Sulla base dell’appello di Papa Francesco nell’enciclica “Fratelli tutti”. Per “una politica migliore. Veramente al servizio del bene comune”.Stati

Sos Stati Uniti

Molte diocesi Usa si sono unite. Per sostenere gli sforzi. E far risplendere la luce della fede nell’ambito spesso impegnativo della politica. Sul sito web CivilizeIt.org coloro che intendono aderire al progetto possono assumere un impegno. E accedere a diversi materiali di supporto. Tra cui un esame di coscienza. Brevi riflessioni. Preghiere. E una guida destinata a individui. Famiglie. E comunità. Per costruire ponti attraverso le prospettive della fede. Basati sull’enciclica “Fratelli tutti”. E su altre riflessioni del Pontefice.Stati

Cultura dell’incontro

I materiali mirano ad aiutare i cattolici. E tutte le persone di buona volontà. A coltivare una cultura dell’incontro. A radicare prospettive nella verità. Nella giustizia. Nella solidarietà. E a cercare un’azione collaborativa per il bene comune.
L’arcivescovo di Oklahoma City, Paul Coakley presiede il Comitato per la giustizia interna e lo sviluppo umano dell’episcopato statunitense. I vescovi, riferisce l’agenzia missionaria vaticana Fides, vogliono fornire ai cattolici gli strumenti per affrontare la divisione. E la polarizzazione nella società. Che a volte si riflettono anche nella Chiesa. Tale divisione tra i fedeli compromette la capacità della Chiesa di testimoniare efficacemente la vita. E la dignità della persona umana. In ambito familiare. Parrocchiale. Lavorativo E politico. In “Fratelli tutti”, Papa Francesco offre una strada diversa. Basata sui valori del Vangelo, della giustizia e della verità. La speranza è che questa iniziativa aiuti tutti  a cercare di “diventare vicini di tutti”.

 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.