Socialità̀, altruismo, solidarietà̀: i valori cristiani nello sport

Terzo settore: Csi, riconosciuto “rete associativa nazionale”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05
sport

Lo sport come palestra di vita e di fede. Csi (Centro sportivo italiano) diventa rete associativa nazionale di Terzo Settore. Piena soddisfazione esprime la portavoce del Forum Terzo Settore. Afferma Vanessa Pallucchi: “L’iscrizione al Registro unico nazionale rappresenta un passaggio fondamentale, quanto delicato, per le organizzazioni di Terzo settore. Il ruolo delle reti associative, in quest’ottica, può risultare decisivo. Per contribuire a rendere omogeneo l’inquadramento di migliaia di organizzazioni sociali su tutto il territorio”.sport

Sport come valore

Il riconoscimento arriva dal ministero del Lavoro che ha identificato l’associazione cattolica Csi fra 32 organizzazioni. Quelle cioè che possono operare con questa particolare tipologia di Ente di Terzo Settore. Questo riconoscimento attribuisce al Csi le funzioni istituzionali di coordinamento, rappresentanza. E supporto per le proprie affiliate che intendono iscriversi nel Runts. Il Registro unico nazionale del Terzo Settore. Le reti associative sono enti del Terzo settore costituiti in forma di associazione, riconosciuta o non riconosciuta. Sono organizzazioni che aggregano un numero elevato di enti e che hanno un importante ruolo di controllo e rappresentanza degli interessi degli Enti del Terzo settore. “Siamo orgogliosi di questo riconoscimento– afferma il presidente nazionale del Csi Vittorio Bosio – a compimento dell’impegno del nostro circuito nei confronti dei valori della socialità̀, dell’altruismo e della solidarietà̀. Un percorso iniziato, nel 2002, con l’iscrizione nel Registro Nazionale della Promozione sociale. E pervenuto adesso al ruolo apicale di rete aggregante e propulsiva del privato sociale”.sport

Reti associative

Un terzo delle reti associative riconosciute promuovono lo sport e il Runts può rappresentare un’importante opportunità per tutto l’associazionismo sportivo”. Per poter rispondere ad ogni esigenza dei comitati Csi e delle associazioni iscritte è stato costituito, all’interno della Presidenza nazionale, il nuovo Ufficio del Terzo Settore. L’ufficio accompagnerà le realtà interessate in ogni fase e sviluppo della procedura di iscrizione. Dalla valutazione dei benefici tributari e normativi, alla redazione degli statuti, sino alla definitiva acquisizione dello status di Aps (Associazione di promozione sociale).

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.