Preghiera ecumenica per la cura del creato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:50

Sarà il sagrato della basilica di San Francesco di Assisi a fare da cornice all'incontro di preghiera ecumenico per il creato che inizierà nella cittadina umbra il 31 agosto. L'evento è stato organizzato dal Movimento cattolico mondiale per il clima e dal Comitato direttivo di “Tempo del Creato”, composto da varie Chiese cristiane. 

L’occasione è la Giornata mondiale di preghiera per il creato. La preghiera ecumenica sarà realizzata con la collaborazione della diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, della diocesi di Gubbio, del Sacro Convento di Assisi e dell’Istituto Serafico. Il momento di preghiera inizierà venerdì 31 agosto, alle 17, e si concluderà sabato 1° settembre, alle 11, con la dichiarazione ecumenica congiunta sul sagrato della basilica di San Francesco d’Assisi.

Alla luce del tema di quest’anno del Tempo del Creato “Camminare insieme”, l’incontro di preghiera ecumenico costituirà anche l’avvio del pellegrinaggio “Il Sentiero di Francesco” da Assisi a Gubbio, “attraverso cui lo Spirito di Francesco giungerà in pellegrinaggio fino in Polonia, in vista della Conferenza internazionale sul clima Cop 24”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.