Papa Francesco nomina nuovi cardinali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:27

Il prossimo 5 ottobre, Papa Francesco terrà un Concistoro per la nomina di dieci nuovi nuovi cardinali. I porporati provengono da diverse parti del mondo, a riprova – come ha detto Papa Francesco – della “vocazione missionaria della Chiesa, che continua ad annunciare l'amore misericordioso di Dio a tutti gli uomini della Terra“.

I cardinali

Monsignor Miguel Ángel Ayuso Guixot, Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso;

Monsignor José Tolentino Calaça de Mendonça, Archivista e Bibliotecario di Santa Romana Chiesa;

Monsignor Ignatius Suharyo Hardjoatmodjo, Arcivescovo di Jakarta;

Mons. Juan de la Caridad García Rodríguez, arcivescovo di San Cristóbal de La Habana;

Mons. Fridolin Ambongo Besungu, arcivescovo di Kinshasha;

Mons. Jean-Claude Hollerich, arcivescovo di Lussemburgo;

Mons. Alvaro Ramazzini, vescovo di Huehuetenango;

Mons. Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna;

Mons. Cristóbal López Romero, arcivescovo di Rabat;

Padre Michael Czerny, Sottosegretario della sezione migranti, Dicastero per il servizio umano integrale.

Insieme ad essi, il Papa ha annunciato che unirà due arcivescovi ed un vescovo che si sono distinti per il loro servizio alla Chiesa:

Mons. Michael Louis Fitzgerald, arcivescovo emerito di Nepte;

Mons. Sigitas Tamkevicius, arcivescovo emerito di Kaunas;

Mons. Eugenio Dal Corso, vescovo emerito di Benguela.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.