Papa: “Il Covid ci ha insegnato quanto siano necessari vicinanza e cura”

Il videomessaggio del Papa ai partecipanti al Congresso sull'Educazione Religiosa patrocinato dall'Arcidiocesi di Los Angeles

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14

“Non c’è dubbio che siamo in un momento difficile per tutti, è un momento di crisi“. Lo ha detto Papa Francesco nel videomessaggio inviato, in occasione dell’apertura dei lavori, ai partecipanti al Congresso dell’Educazione Religiosa patrocinato dall’Arcidiocesi di Los Angeles, in corso, in forma virtuale, dal 18 al 21 febbraio 2021, sul tema “Proclaim the Promise!“.

Il messaggio del Papa all’Arcidiocesi di Los Angeles

“La pandemia – osserva il Pontefice in spagnolo – ha segnato la vita degli individui e la storia delle nostre comunità. Di fronte a questa e ad altre realtà, è necessario costruire il domani, guardare al futuro. E per questo servono l’impegno, la forza e la dedizione di tutti”.

Secondo Francesco, “abbiamo bisogno di agire nello stile del Samaritano, il che implica lasciarsi colpire da ciò che vediamo, sapendo che la sofferenza ci cambierà, e che dobbiamo impegnarci con la sofferenza degli altri“.

Testimonianze di amore

“Le testimonianze di amore generoso e gratuito a cui abbiamo assistito durante tutti questi mesi – tante testimonianze – hanno lasciato un segno indelebile nelle coscienze e nel tessuto della società, insegnandoci quanto siano necessari la vicinanza, la cura, l’accompagnamento e il sacrificio per alimentare la fraternità. Sono stati un annuncio e una realizzazione della promessa di Dio”, aggiunge.

“Ricordiamo un principio universale – conclude Papa Bergoglio -: da una crisi non si esce mai allo stesso modo, si esce migliori o si esce peggiori, ma non si esce mai uguali. Nelle crisi si rivela il proprio cuore: la sua solidità, la sua misericordia, la sua grandezza, la sua piccolezza. Le crisi ci mettono di fronte alla necessità di scegliere, di optare e di impegnarci in un cammino”.

Qui sotto,il messaggio in spagnolo sottotitolato in italiano di Papa Francesco all’Arcidiocesi di Los Angeles, pubblicato da Vatican News.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.