Il Papa saluta l’Albania con una visita ai bimbi del Centro Betania

Con gratitudine il Papa si rivolge alle persone del centro “Betania” di assistenza a bisognosi, in particolare bambini, che si trova nel comune di Bubq, vicino alla capitale Tirana. "Questo Centro testimonia che è possibile una convivenza pacifica e fraterna tra persone appartenenti a differenti etnie e a diverse confessioni religiose. Qui le differenze non impediscono l’armonia, la gioia e...

Francesco: “Guai a chi cerca la consolazione lontano dal Signore”

Preceduto dalla testimonianza di un sacerdote e una religiosa, entrambi ormai anziani, dei tempi della persecuzione da parte del regime comunista, il Santo Padre ha stupito i fedeli radunati con un discorso fuori programma, a braccio. Ispirato dalle letture vespertine e dalle testimonianze ascoltate Bergoglio ha fatto memoria della sofferenza che il popolo albanese ha patito durante la persecuzione, "un...

Papa: “Uccidere in nome di Dio è un sacrilegio”

“La religione autentica è fonte di pace e non di violenza! Nessuno può usare il nome di Dio per commettere violenza! Uccidere in nome di Dio è un grande sacrilegio! Discriminare in nome di Dio è inumano”. E’ quanto affermato da Papa Francesco nell’incontro con i leader di altre religioni e denominazioni cristiane avvenuto oggi, alle 16, presso l’Università...

A Città del Capo apre la prima “Moschea Aperta”

 “E’ un grande giorno per la comunità islamica di Città del capo, perché ha inizio una rivoluzione religiosa”. Taj Hargey, professore di studi islamici ad Oxford nato e cresciuto in Sudafrica, si esprime così sul progetto inaugurato due giorni fa nella capitale dello stato sudafricano. In un venerdì di preghiera, nel quartiere di Wynberg, si sono spalancate le porte...

Il Santo Padre all’Angelus: “No all’idolatria del denaro, sì alla bellezza del bene”

“Dicono che l’Albania è il Paese più giovane dell’Europa e mi rivolgo a voi. Vi invito a costruire la vostra esistenza su Gesù Cristo, su Dio: chi costruisce su Dio costruisce sulla roccia, perché Lui è sempre fedele, anche se noi manchiamo di fedeltà”. Si rivolge così Papa Francesco a tutti i giovani dell’Albania, dicendo loro che sono la...

Il Pontefice: l’aquila della vostra bandiera vi richiami alla speranza

“Venendo oggi in mezzo a voi, cari fratelli e sorelle di Albania, in questa piazza dedicata ad una umile e grande figlia di questa terra, la beata Madre Teresa di Calcutta, voglio ripetervi questo saluto: pace nelle vostre case, pace nei vostri cuori, pace nella vostra Nazione.” È questo il messaggio di pace e speranza che il Papa comunica...

Bergoglio: “Nessuno può farsi scudo di Dio quando compie atti di violenza”

“Sono molto lieto di essere qui con voi, nella nobile terra di Albania, terra di eroi, che hanno sacrificato la vita per l’indipendenza del Paese, e terra di martiri, che hanno testimoniato la loro fede nei tempi difficili della persecuzione. Vi ringrazio per l’invito a visitare la vostra patria, chiamata terra delle aquile, e per la vostra festosa accoglienza”....

Francesco è arrivato in Albania, accolto dalla autorità civili e religiose

Papa Bergoglio è atterrato a Tirana nell'aeroporto "Nene Tereza" che ricorda la beata Madre Teresa di Calcutta, donna simbolo della chiamata della Chiesa che annuncia il Vangelo ai poveri delle periferie. Ad accogliere il Pontefice il primo ministro albanese Edi Rama e l'arcivescovo Angelo Massafra, presidente della Conferenza Episcopale Albanese, oltre alle altre autorità civili. Anche il Presidente della Repubblica,...

Il Papa ha incontrato i presidenti di Argentina e Lettonia

Papa Francesco ha ricevuto questa mattina, a Santa Marta, Cristina Fernandez de Kirchner, presidente dell’Argentina. I due si sono intrattenuti insieme a pranzo. Tra i temi del colloquio privato tra il Santo Padre e la “presidenta” – che si incontrano per la quarta volta – la situazione del Paese sudamericano che affronta da tempo un durissimo braccio di ferro...

Indonesia: proposta choc nella provincia di Anceh. Sharia e frustate per i gay

La provincia di Aceh è l'unica dell'Indonesia in cui viene applicata la Sharia, la legge islamica che proviene direttamente dal Corano. Ed è proprio in base a queste disposizioni che l'amministrazione locale starebbe vagliando la possibilità di prevedere pene dure per i gay. La proposta presentata al mini parlamento di Anceh prevede 100 frustate per chi ha avuto relazioni...

Sant’Euplo: diacono, martire e compatrono di Catania

Sant'Euplo è un diacono; trasgredisce l’editto di Diocleziano del 303, che ordina la consegna dei libri sacri. Un attendibile documento storico descrive il suo...