Domani l’Open Day 2021 all’Università Europea è on line

Dal 2005 l'ateneo cattolico è integrato nella rete internazionale di università fondate dalla congregazione dei Legionari di Cristo. Con sedi in Italia, Cile, Messico e Spagna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05

All’Università Europea di Roma, domani l’Open Day è online. La modalità a distanza garantirà in pandemia la necessaria sicurezza per il primo incontro dell’ateneo romano con la platea dei suoi potenziali futuri iscritti. Un evento importante per una realtà accademiche più dinamiche del mondo cattolico. Un’università italiana non statale che in tre lustri di attività si è fatta apprezzare per la serietà del proprio percorso formativo. E per la qualità della ricerca accademica.  Dal 2005 l‘ateneo cattolico è integrato nella rete internazionale di università fondate dalla congregazione dei Legionari di Cristo. Con sedi in Italia, Cile, Messico e Spagna.università

Università al servizio dei giovani

L’ateneo cattolico fa parte del sistema universitario pubblico nazionale. E rilascia titoli di studio aventi valore legale. Rettore dell’ateneo è il Legionario di Cristo, padre Pedro Barrajón Muñoz. Nel 2020 ha superato i 1.700 studenti. Con una crescita annua del 20%, Ed è posizionata al secondo posto in Italia tra le piccole università non statali. In base alla classifica Censis 2020 degli atenei. L’ateneo articola la sua attività formativa nei corsi di studio in Economia. Giurisprudenza. Psicologia. Scienze della Formazione Primaria. Turismo e Valorizzazione del territorioGermania

Educazione Cattolica

Un mese fa all’Università Europea di Roma il cardinale Giuseppe Versaldi, prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica, ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione del nuovo anno accademico 2020/2021. La cerimonia si è svolta nell’Auditorium Giovanni Paolo II ed è stata trasmessa in streaming e in diretta sul canale dell’Università Europa di Roma su YouTube.

 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.