Il Concerto di Natale a San Giovanni in Laterano

La tradizione di offrire musica sacra nella cattedrale del Papa non si è fermata nemmeno nei due anni di pandemia per "dare un segno di gioia e speranza al mondo ferito e provato che attende il Salvatore"

Natale

Torna il Concerto di Natale a San Giovanni in Laterano.  Domenica 18 dicembre alle ore 20.30 il Coro della diocesi di Roma e l’orchestra “Fideles et Amati” proporranno le musiche natalizie della tradizione. Il Concerto di quest’anno sarà incentrato sul tema della pace. Sarà eseguito il brano “Pacem in terris”, ispirato all’omonima enciclica di san Giovanni XXIII.Natale

Natale in musica

L’evento è giunto ormai alla sua trentottesima edizione, è organizzato da Nova Opera ed Elevan. Il concerto sarà trasmesso in diretta televisiva su Telepace (canale 75). Oltreché sui canali social del Vicariato, di Nova Opera e del Coro della diocesi di Roma. In omaggio a quanti anche quest’anno vivranno un Natale di prova, il Concerto sarà incentrato sul tema della pace. E pertanto sarà eseguito il brano “Pacem in terris”. Ispirato all’ultima enciclica di san Giovanni XXIII. Verranno eseguiti anche i brani più celebri della tradizione natalizia internazionale.Natale

Fede e musica

Fede e musica nel mistero del Natale, quindi. Tra gli altri, verranno eseguiti “Adeste fideles”, “White Christmas”, “Jingle bells”, “Stille Nacht”, “Feliz Navidad”, “Tu scendi dalle stelle”. La tradizione di offrire il Concerto di Natale nella cattedrale del Papa non si è fermata nemmeno nei due anni di pandemia. Per “dare un segno di gioia e speranza al mondo ferito e provato che attende il Salvatore”, spiegano i promotori dell’iniziativa. Nel 2020 in piena emergenza è stato, infatti, eseguito in totale assenza di pubblico e trasmesso via streaming. Dove è stato seguito in diretta da migliaia di persone. Lo scorso anno, invece, ha avuto luogo con ingresso consentito soltanto ad un ristretto numero di invitati.