Devozione mariana in musica. Ode a Maria al Santuario Regina degli Apostoli di Roma

Sabato 29 maggio, alle 20, nel Santuario Regina degli Apostoli di Roma si svolgerà il "Concerto a Maria" . Il maestro Andrea Montepaone dirigerà l’Orchestra Supernova

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05
Maria

Maria come ispirazione per la musica e l’arte. Le melodie della tradizione classica mariana in versione orchestrale. Sabato 29 maggio, alle 20, nel Santuario Regina degli Apostoli di Roma si svolgerà il “Concerto a Maria” . Il maestro Andrea Montepaone dirigerà l’Orchestra Supernova. Un contributo di qualità che dà risalto a un repertorio di grande valore artistico, culturale e spirituale.Maria

Musica per Maria

Esce il sesto e ultimo volume della collana “Classici Mariani”. Comprende dodici brani dedicati alla Madonna, tratti dal repertorio classico. Come le antifone antiche e le celebri composizioni di Arcadelt, Gounod e Schubert. I brani sono realizzati nella versione originale dal maestro Andrea Montepaone. Con una registrazione orchestrale elegante e particolarmente accurata. In questo modo rendono omaggio a un repertorio di vasta diffusione. L’opera fa parte di una serie di album tutti dedicati alla devozione alla Vergine. Con brani tra i più conosciuti e amati. Scelti tra melodie e canti mariani della tradizione.Maria

I brani

Brani: Tota pulchra, Ave Maria di Arcadelt. Memorare, Alma Redemptoris Mater (tonus simplex). Salve mater misericordiae, Ave maris stella (more romano). Salve Regina (tonus solemnis), Regina caeli laetare, Sub tuum presidium. Ave Regina caelorum, Ave Maria di Gounod, Ave Maria di Schubert. Andrea Montepaone, dopo aver conseguito una laurea in Dams e un dottorato in orchestrazione cinematografica, si è perfezionato con Stelvio Cipriani. Ha realizzato colonne sonore per film come “Lupin III The Fan-Movie” di Gabriel Cash, “Golpe all’alba D.O.C.” di Cristiano Ventura e “Il pesce pettine” di Maria Pia Cerulo. Le sue musiche sono spesso utilizzate, oltre che per i film, per servizi giornalistici. Sigle o spot pubblicitari e programmi televisivi.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.