Iraq, gli sciiti commemorano l’Arba’een

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:09

Milioni di pellegrini musulmani sciiti provenienti da tutto il mondo stanno per giungere alla città santa di Karbala in Iraq per commemorare l’Arba’een, la ricorrenza sciita che cade esattamente quaranta giorni dopo l’Ashoura, l’anniversario del martirio dell’Imam sciita, Hossein e dei suoi compagni, trucidati dai “traditori” ummayadi.
Per proteggere gli irakeni durante la festa il partito Hezbollah ha inviato in Mesopotamia i suoi militanti scelti perché si mettano a disposizione del governo e delle organizzazioni locali per prevenire ed eventualmente stroncare sul nascere ogni eventuale tentativo di attacco alle celebrazioni. Le forze speciali di Hezbollah si erano già viste all’opera durante l’Ashoura a Beirut.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.