Integralisti islamici sauditi sul web, 90 tweet al minuto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05

Da una statistica realizzata dal Ministero degli Affari Islamici emerge che sono più di 90 al minuto i tweet “estremisti” postati in Arabia Saudita, quasi 130mila al giorno. Esponenti istituzionali come Abdul Moneim Al-Mushawwah, direttore della Peace Campaign, condotta dallo stesso Ministero hanno parlato di numeri in diminuzione rispetto ai mesi precedenti, anche se la statistica ha un margine di errore del 30 per cento, perché i dati sono stati raccolti manualmente. Tuttavia, disordini e caos in alcune aree sembrano addirittura crescere, altro dato emerso dalla statistica sarebbe la chiusura di oltre 500 account privati che promuovevano organizzazioni estremiste, tra queste anche una rete televisiva religiosa.

Il ministro della cultura e dell’informazione Abdul Aziz Khoja non ha specificato i motivi della decisione, ma ha detto che “il ministero, in collaborazione con gli uomini della sicurezza e dei cittadini coraggiosi, affronterà, con forte determinazione, chi incita i conflitti” perchè “il terrorismo non ha religione e i terroristi sono nemici di tutte le religioni e dell’umanità”.
Altre statistiche pubblicate su Arab News, riferiscono che gruppi estremisti come Al-Qaeda si stanno indebolendo anche geograficamente e intellettualmente, la loro presenza su web sarebbe diminuita.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.