Festa di san Raimondo Nonnato: il ricordo del Santo Padre

In Argentina è cominciata la novena patronale per San Ramón Nonato. Per l'occasione il Papa invia al parroco un messaggio denso di emozionanti ricordi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:27
San Ramón Nonato
Da oggi, 22 agosto, prende il via la novena patronale della comunità bonaerense di San Ramón Nonato, in Argentina. Questa culminerà il 31 agosto con la festa del santo, protettore anche delle ostetriche.
Per l’occasione il Papa invia al parroco un messaggio denso di emozionanti ricordi, così come riportato da Vatican News.

Il ricordo del Santo Padre di San Ramón Nonato

“Ricordo i miei incontri lì in quei giorni di festa, le benedizioni di mamme, bambini, coppie che chiedono un figlio… un vero inno alla vita che verrà”. È con un ricordo personale di quando era arcivescovo di Buenos Aires che esordisce il messaggio di Papa Francesco a padre Rubén Ceraci, parroco della comunità bonaerense di San Ramón Nonato, in occasione della sua festa patronale, il 31 agosto.

La figura di san Raimondo

“Ancora oggi quando alle Udienze una coppia mi chiede la benedizione perché venga un figlio – scrive il Papa – dico loro di pregare San Raimondo Nonnato e, se sono argentini, consiglio di fermarsi al Santuario di Via Cervantes”. San Raimondo Nonnato (ossia non-nato da madre viva, ma estratto dal suo corpo senza vita con un taglio cesareo), è infatti anche il patrono delle ostetriche per le circostanze drammatiche in cui venne al mondo dal corpo esanime della madre.

Riferendosi alla prossima novena patronale che prenderà il via questo sabato 22 agosto, Francesco augura ai fedeli della comunità di San Raimondo Nonnato “una bella celebrazione” nonostante le restrizioni a causa del Covid-19: “Sono sicuro – afferma – che la grazia, la pace, la salute e la fertilità saranno abbondanti”.

Il motto che accompagna le celebrazioni di quest’anno è “Insieme a San Raimondo abbracciamo la speranza”. Ogni giornata sarà scandita da un momento di preghiera la sera. Il 31 agosto, alle 19.30, la Messa presieduta dal cardinale primate Mario Poli, arcivescovo di Buenos Aires .

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.