ELETTO IL NUOVO PATRIARCA ASSIRO, E’ MAR GEWARGIS SLIWA III

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:00

Mar Gewargis Sliwa III è il nuovo Patriarca della Chiesa assira d’Oriente. Sarà insediato il prossimo 27 settembre con una cerimonia liturgica che verrà celebrata a Erbil. Il neoeletto vescovo succede a Mar Dinkha IV, spentosi a marzo negli Stati Uniti, dopo un mandato durato ben 39 anni. Gewargis Sliwa è nato il 23 novembre del 1941 ad Habbaniya, in Iraq. Ha compiuto i suoi studi prima a Baghdad e poi negli Usa. È stato ordinato sacerdote nel giugno del 1980 e Arcivescovo metropolita per l’Iraq l’anno successivo. Ad eleggerlo è stato il Sinodo della Chiesa assira d’Oriente.

Mar Gewargis Sliwa, Metropolita di Iraq, Giordania e Russia, era l’unico vescovo assiro ancora residente in territorio iracheno, e dunque ci sono buone probabilità che la sede del patriarcato torni nella sua terra. La sede patriarcale assira, infatti, in seguito all’esilio del Patriarca Mar Eshai Shimun XXIII, ha lasciato il Medio Oriente nel 1933, e dal 1940 è stata insediata presso gli Usa, a Chicago. Dal 2006 è iniziato il progetto di costruzione di una residenza patriarcale a Erbil, che viene portato avanti ancora oggi e che rende ancora plausibili le voci su un possibile trasferimento della sede patriarcale nella capitale del Kurdistan iracheno.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.