Sono oltre 340 milioni i cristiani perseguitati nel mondo

E' quanto scrive Porte Aperte nell'ultimo rapporto, che avverte: "I cristiani uccisi per ragioni legate alla fede crescono del 60%"

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:33

Sono oltre 340 milioni nel mondo i cristiani che sperimentano un livello alto di persecuzione e discriminazione a causa della propria fede (1 cristiano ogni 8). E’ quanto scrive Porte Aperte nell’ultimo rapporto.

Cristiani perseguitati

“I cristiani uccisi per ragioni legate alla fede crescono del 60%, con la Nigeria ancora terra di massacri” e nella top 10 dei Paesi con più uccisioni di cristiani ci sono 8 nazioni africane. Per l’organizzazione inoltre “appare evidente come il Covid-19 abbia aggravato le vulnerabilità delle minoranze cristiane, aggiungendo ulteriori discriminazioni e pressione”.

In aggiornamento

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.