La lunga udienza del Papa con Biden. Casa Bianca: “C’è un vero feeling”

Biden, accompagnato dalla moglie Jill, è ricevuto dal Papa nella sua prima visita ufficiale in Vaticano dall’insediamento alla Casa Bianca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:14
L'arrivo di Biden in Vaticano (Fonte: Vatican News)

E’ stato un incontro molto lungo quello odierno tra Papa Francesco e il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden: un’ora e un quarto.

L’arrivo di Biden

Il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden è arrivato alle 12:00 in Vaticano per incontrare Papa Francesco. Sono oltre cinquanta le vetture, scrive Ansa, che hanno accompagnato l’ingresso del Presidente degli Stati Uniti in Vaticano per l’incontro con Papa Francesco. Lui viaggiava su una delle due auto presidenziali identiche in testa al corteo e, passando per via della Conciliazione, si è mostrato dietro al finestrino per salutare giornalisti e pellegrini.

All’arrivo nel Cortile di San Damaso, il presidente Usa, con la first lady Jill Biden, è stato accolto dal Reggente della Casa pontificia, monsignor Leonardo Sapienza. All’arrivo Biden, che è il secondo presidente cattolico nella storia degli Stati Uniti, si è mostrato molto sorridente.

Biden in Vaticano: “E’ bello tornare qui. Sono il marito di Jill”

Grazie tante. E’ bello tornare qui”: sono le prime parole che il presidente degli Stati Uniti ha pronunciato entrando in Vaticano, nel Cortile di San Damaso, accolto dagli officiali prima dell’ingresso nel Palazzo apostolico dove ha successivamente incontrato Papa Francesco. Biden, scendendo dall’auto presidenziale, ha tolto la mascherina che indossava e, con grandi sorrisi, ha stretto la mano a tutti i presenti. Poi ad uno degli officiali che stava salutando la first lady, si è presentato scherzando: “Sono il marito di Jill“.

L’incontro di un’ora e un quarto: udienza più lunga degli standard

L’incontro nella Biblioteca apostolica è cominciato alle 12.10 e la fine della conversazione privata è stata alle 13.25; poi i saluti e lo scambio dei doni fino alle 13.40. Poco prima dell’arrivo del Presidente Usa, il Papa aveva incontrato il presidente della Corea del Sud.

Successivamente, Biden si è incontrato con il Segretario di Stato, il card. Pietro Parolin. Si è trattato dunque di una udienza più lunga degli standard, anche rispetto ai precedenti incontri con i Presidenti Usa: con Donald Trump fu di 30 minuti nel 2017 e con Barack Obama di 50 minuti nel 2014. Il Presidente Biden è ripartito dal Cortile di San Damaso e ha lasciato il Vaticano, dopo l’incontro con il Papa e la Segreteria di Stato vaticana, alle 14:48.

La quarta volta di Biden col Papa

Joe Biden è il secondo presidente cattolico degli Stati Uniti, dopo John F. Kennedy, ad essere ricevuto in Vaticano. È comunque la quarta volta che i due si stringeranno la mano e si fermeranno a colloquio ufficialmente. Nelle prime tre volte Biden era vicepresidente.

Il primo incontro – ricostruisce Avvenire – fu il 19 marzo 2013, nella Basilica di San Pietro, dopo la Messa per l’inizio del pontificato di Francesco. Poi, nel settembre del 2015, durante il viaggio del Pontefice all’ONU e agli Stati Uniti in occasione del IX Incontro mondiale delle famiglie (Filadelfia), i due si sono incontrati nella Casa Bianca e nel Congresso. Il terzo incontro si tenne in Vaticano il 29 aprile 2016 quando Biden intervenne nel Vertice mondiale dedicato alla medicina rigenerativa.

Casa Bianca: “Tra Biden e il Papa c’è un ‘vero feeling”

Tra il presidente Usa Joe Biden e Papa Francesco c’è un “vero feeling”. Lo riferisce la Casa Bianca dopo l’incontro odierno Vaticano. L’atmosfera nella stanza dell’incontro, ha riferito una fonte ufficiale alla Cnn, era molto “calorosa”. Tra Bergoglio e Biden ci sono state “delle risate”, ha proseguito la fonte.

Biden a Roma per il G20

E’ atterrato poco dopo le 2.30 di questa notte all’aeroporto di Fiumicino l’aereo del presidente Usa Biden, arrivato a Roma per prendere parte al vertice del G20, domani e domenica, prima tappa verso Glasgow in Scozia, dove si terrà dal 31 ottobre il vertice sul clima COP26. In giornata Biden avrà colloqui con il premier Mario Draghi, col presidente della Repubblica Sergio Mattarella e, sempre a Roma, con il presidente francese Emmanuel Macron. Ma prima, accompagnato dalla moglie Jill, Biden sarà ricevuto da Papa Francesco, nella sua prima visita ufficiale in Vaticano dall’insediamento alla Casa Bianca.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.