Bergoglio ha ricevuto Il premier Renzi: sul tappeto crisi e disoccupazione giovanile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:20

Papa Francesco ha ricevuto in udienza il presidente del Consiglio Matteo Renzi. L’incontro ufficiale è avvenuto dopo quello in forma privata del 4 aprile scorso a Casa Santa Marta. Il colloquio di oggi, nella Sala della Biblioteca dell’appartamento papale, è durato oltre 30 minuti. Il premier è stato accompagnato dalla moglie Agnese e i tre figli Francesco, Emanuele ed Ester che sono stati intrattenuti dal prefetto della Casa Pontificia, mons. Georg Gaenswein, il quale ha mostrato loro i quadri e gli antichi codici nella Sala del Tronetto.

Tra i componenti del seguito di Renzi c’era il ministro degli esteri Paolo Gentiloni, l’ambasciatore italiano presso la Santa Sede, Francesco Maria Greco e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Del Rio. Il premier ha presentato al Pontefice quest’ultimo, accompagnato dalla consorte, dicendo che ha nove figli. Al che il vescovo di Roma scherzosamente ha affermato: “Avete vinto il campionato!”. Congedandosi Matteo Renzi ha espresso al Papa un “grazie di cuore”, al quale il Santo Padre ha immediatamente replicato con “No, grazie a Lei”. Dopo il colloquio privato col Pontefice, la presentazione della delegazione e lo scambio dei doni, il presidente del Consiglio ha incontrato cardinale segretario di Stato Pietro Pietro Parolin.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.