Attaccata una grotta mariana a Nuova Delhi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03

Nella mattinata di ieri, intorno alle 4:20, la grotta mariana della chiesa Nostra Signora delle Grazie a Vikaspury, quartiere di New Delhi, è stata dissacrata:il video delle telecamere di sicurezza, ha ripreso tre uomini con turbante da sikh. La polizia ha già identificato i colpevoli.

Per il presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic), il gesto è legato alle imminenti elezioni di Delhi: “Alcuni cercheranno di polarizzare i voti sfruttando le appartenenze religiose.Questo è un colpo terribile all’armonia sociale, alla tolleranza interreligiosa e al mutuo rispetto”.

Le future elezioni per la nuova Assemblea legislativa di Delhi, si terranno il prossimo 7 febbraio, data annunciata proprio due giorni fa.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.