CHI SIAMO

Il motivo per cui nasce InTerris.it penso sia ben descritto nel nostro primo editoriale pubblicato l’8 settembre 2014. Noi siamo un insieme di persone molto diverse tra di loro. Giornalisti professionisti e pubblicisti, giovani che desiderano entrare in questa ardua missione e personaggi, più o meno noti; professionisti del mondo accademico e gente semplice, che pur avendo storie, culture ed esperienze differenti hanno scelto di unirsi per comunicare e creare dibattito attraverso un quotidiano generalista.

Troverete idee diverse e divergenti così come vedrete collaborare firme distanti e contrastanti. Ma se InTerris dovesse parlare all’unisono, senza differenze, allora sarebbe tristemente identico e riconducibile a quei tanti quotidiani di partito o “sotto padrone”!

Qui accogliamo il pensiero di chiunque voglia informare e formare con ragionamenti seri e profondi, presentando la propria opinione nel rispetto di quell’educazione che spesso manca. Gli insulti, il gettare fango, calunniare, dissacrare e distorcere la realtà dei fatti lo lasciamo ad altri…

A InTerris interessa riportare le notizie in modo più oggettivo possibile promuovendo anche quei valori cristiani di cui il mondo ha bisogno e nei quali crediamo, pur senza preclusioni.

In Terris:
– non è un giornale politicizzato anche se affronta i temi della politica
– non è un quotidiano ecclesiale, (pur se il direttore responsabile è un sacerdote) ma tratta i grandi temi delle religioni.
– non è un giornale di qualche lobby nonostante si occupi di economia e lavoro.

InTerris vive di sponsor, pubblicità e provvidenza dei propri lettori.


Direttore responsabile: Aldo Buonaiuto
Responsabile trattamento dati: Aldo Buonaiuto

 

Comitato scientifico

Segretario Generale
Filippo Paradiso

Membri
Card. Francesco Coccopalmerio
Mons. Giovanni D'Ercole
Mons. Matteo Zuppi
Raffaele Bonanni
Italo D'Angelo
Giuseppe Ferrari
Paolo Maria Floris
Angelo Raffaele Marmo
Matteo Piantedosi
Annapaola Sabatini
David Sassoli

Editore: In Terris Srls
tel. +39 342.5686171
mail: redazione@interris.it