DOMENICA 13 MAGGIO 2018, 00:04, IN TERRIS

Vuole portare in aereo il tiralatte: insulti a una mamma

"Scusi, ma lei quante tette ha?": Così l'addetto al gate ha proibito alla donna di portare l'oggetto a bordo

SIMONE PELLEGRINI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Tiralatte e mamma con bambino
Tiralatte e mamma con bambino
S

e fosse accaduto a un uomo vestito da donna, di sentirsi insultato e umiliato perché voleva far salire su un aereo un paio di tacchi a spillo, le vestali del politicamente corretto sarebbero insorte. E invece, vittima della discriminazione e della volgarità è stata una mamma, con il suo legittimo bisogno di portare a bordo un tiralatte per il figlio poppante, e allora la vicenda non ha avuto la stessa eco mediatica.

Protagonista Kelsey Myers, che dopo aver viaggiato con l'American Airlines, su Facebook ha scritto: "Non mi sono mai sentita così in imbarazzo, umiliata e mancata di rispetto". La donna ha deciso così di raccontare la brutta esperienza avuta mentre viaggiava da Los Angeles a Chicago con la compagnia aerea. Come riportato dal Miami Herald, tutto è iniziato quando gli addetti al controllo l'hanno vessata chiedendole di mettere in stiva il suo bagaglio a mano. Per i dipendenti della compagnia, la donna, che viaggiava con il suo bambino, trasportava troppi oggetti. Ma quegli oggetti erano un contenitore per il latte e un tiralatte, necessari per poter nutrire il piccolo.

La donna ha obiettato, ricordando ai dipendenti che l'American Airlines ammette il trasposto a bordo di dispositivi medici, inclusi i tiralatte, il quali "non contano per i limiti del baglio a mano". A quel punto il dipendente con cui si era confrontata fino a quel momento ha chiamato un suo superiore, che assolutamente estraneo alla buona educazione, ha portato il carico da novanta alla discussione esclamando alla mamma: "Ma scusi, lei quante tette ha?". Il racconto sul proprio profilo pubblico della vicenda da parte della donna, ha suscitato almeno le scuse della compagnia. La vicenda dimostra, proprio nel giorno della Festa della Mamma, come il ruolo materno venga screditato e oltraggiato da diversi settori della società occidentale, inghiottita da un vuoto individualismo.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Una foto di Mattia Torre sui social network
CULTURA

Addio allo sceneggiatore Mattia Torre

Famoso per aver scritto la serie tv di culto “Boris”, era malato da tempo
Un'immagine del Santuario di Lourdes
PELLEGRINAGGI

La diocesi del Papa in viaggio verso Maria

Pellegrinaggio mariano a Lourdes dal 26 al 29 agosto organizzato dal Vicariato
GRECIA

Terremoto in Grecia, paura ad Atene

Il sisma, di magnitudo 5.3, ha bloccato molti in ascensore
Per il 91% degli italiani, le recensioni di TripAdvisor sono attendibili
OCCHIO AL WEB

Recensione negativa per TripAdvisor

Il Consiglio di Stato ha multato la nota community di recensioni online
Bossoli
CAMORRA

Doppia "stesa" a Napoli: paura nella notte

Due bossoli davanti alla chiesa dove fu ucciso Genny Cesarano
PICCOLI SVANTAGGIATI

L'app per i bambini non udenti migliora la sua offerta

StorySign amplia i suoi contenuti a disposizione dei 32 milioni di minori privi di udito
NERA

Milano, 28enne morto in una piscina comunale

Sul caso indagano i Carabinieri, ipotesi aperte sul motivo del decesso
Luigi Di Maio
GOVERNO

Di Maio: "Escludo crisi, parliamo e andiamo avanti"

Così il vicepremier 5 stelle per allontanare le tensioni fra i due partiti alla guida dell'esecutivo
ALLERTA D'ESTATE

Vacanze e social: allarme furti

La denuncia shock di Skuola.net: "Più della metà si geolocalizza"
Dia
RAPPORTO

Dia: "Le operazioni finanziarie delle mafie sono al Nord"

Lʼallarme: "Dalla mafia nigeriana rischi di radicalizzazione islamica"
Ospedale Cardarelli di Napoli
NAPOLI

Furbetti del cartellino: 60 avvisi di garanzia al Cardarelli

Dipendenti dell'azienda ospedaliera si allontanavano in orario di lavoro
La cattedrale di Sarzana
LIGURIA

Sarzana, nuova mostra al Museo Diocesano

Rassegna culturale che ha come elemento centrale la misericordia