Un calendario natalizio contro la “discriminazione dei bianchi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Solo uomini bianchi come la neve sul calendario natalizio dell’ultradestra tedesca. Quella dei “white men” infatti, assicurano i membri del partito Alternative für Deutschland, un partito politico tedesco euroscettico nato nel 2013 per mano dell'economista Bernd Lucke – sono divenuti una categoria da salvare dalla discriminazione a causa del proliferare della campagna sul cosiddetto “gender“, teoria secondo cui l’essere uomo o donna non sarebbe determinato fondamentalmente dal sesso del nascituro, bensì dalla cultura.

Tale ideologia attacca le fondamenta della famiglia, delle relazioni interpersonali e, secondo Georg Pazderski, capogruppo del partito nazional-populista nel parlamento berlinese “è completamente uscita dai binari”. La risposta dell'ultra-destra a questa ideologia? Una carrellata di immagini di personaggi famosi, diversissimi tra loro per età e lavoro, ma uniti da una sola caratteristica: la pelle bianca. E' possibile vedere la carrellata di volti in una serie di piccoli video postati su YouTube con il marchio di partito: filmati molto brevi, con tanto di palle natalizie, fiocchi di neve luccicanti e la canzone – non certo casuale – “White Christmas”. Più chiaro di così…

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.