Sui social minacce di morte contro Elisabetta Casellati

La notizia è stata diffusa dall'ufficio stampa della presidenza del Senato che ha dichiarato che la Casellati ha sporto denuncia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:51

Minacce di morte sui social contro la presidente del Senato, Elisabetta Casellati. E’ quanto riferisce l’ufficio stampa della presidenza del Senato, spiegando che la Casellati ha presentato una denuncia per “una escalation di odio iniziata nell’ultimo mese con una serie di lettere anonime e culminata ieri in pesanti minacce di morte sui social network“.

Le minacce

“Ammazziamo la Casellati”, “voglio uccidere Casellati”, si legge in alcuni post sui social; “presidente del Senato vergogna” si legge in un altro posto dove una persona la minaccia di morte. Come riferisce l’Ansa, a una delle lettere di minacce ricevute dalla presidente del Senato, Elisabetta Casellati nelle settimane scorse, era allegato un articolo di giornale riguardante la vicenda del presunto record di voli di Stato che Casellati avrebbe preso durante la pandemia, usando il Falcon 900 dell’Aeronautica militare a sua disposizione. La notizia era uscita ad aprile sul quotidiano Repubblica. Dopo le minacce esplicite postate sui social, ieri la presidente ha fatto denuncia agli inquirenti a Roma.

La solidarietà dal mondo della politica

La notizia delle minacce di morte nei confronti della seconda carica dello Stato ha immediatamente suscitato la solidarietà dei vari esponenti politici. “Tutta la mia solidarietà e la mia vicinanza alla presidente del Senato, Elisabetta Casellati per le odiose intimidazioni e le ignobili minacce di morte ricevute”. Lo scrive su Twitter il leader della Lega, Matteo Salvini.

“A nome dei @SenatoriPD esprimo solidarietà e vicinanza alla @Pres_Casellati per le terribili minacce ricevute. Basta clima di odio e violenza”. Così su Twitter la presidente dei senatori del Pd Simona Malpezzi.

“Solidarietà alla presidente del Senato Elisabetta Casellati per le vergognose minacce ricevute. Sono episodi inaccettabili da condannare con fermezza”. Lo scrive su Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi.

“Vicinanza al presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati. Condanniamo con determinazione le assurde minacce di morte e le intimidazioni subite dalla seconda carica dello Stato. Nel normale dibattito democratico non c’è spazio per estremismi e intemperanze”. Lo scrive su Twitter Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie.

“Esprimo la solidarietà mia e di tutta Forza Italia al Presidente Casellati per le minacce di morte che continua a ricevere. Non si farà intimidire”. Lo scrive su Twitter Antonio Tajani, Coordinatore nazionale di Forza Italia.

“Esprimo la mia vicinanza e solidarietà alla presidente Casellati. Non è tollerabile un clima in cui la seconda carica dello Stato viene minacciata di morte. Massima fermezza contro odio e violenza”. Lo dichiara la vicepresidente del Senato, Anna Rossomando.

“Esprimo a nome di tutto il gruppo di Forza Italia solidarietà e vicinanza alla presidente del Senato Casellati per le gravissime minacce ricevute, con un’inquietante escalation negli ultimi giorni. Serve rafforzare subito la vigilanza per garantirle la massima sicurezza, con l’auspicio che questi criminali da tastiera e gli autori delle lettere anonime vengano individuati al più presto. Il clima di odio è infatti troppo spesso l’anticamera dell’eversione”. Lo dichiara in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.