Simulano incidente stradale con un cinghiale surgelato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Volevano intascarsi l'assicurazione e hanno simulato un incidente stradale con un cinghiale. Peccato che la bestiola fosse…congelata. L'assurda (quanto ilare) vicenda è avvenuta a Sorso, in provincia di Sassari, lungo la Provinciale 90 Santa Teresa-Castelsardo, all’altezza di Vignola dove due amici avrebbero utilizzato l'animale selvatico ancora congelato per simulare l'incidente stradale con l'obiettivo di ottenere il risarcimento dei danni. Sulla carta, come ricostruisce L'Unione Sarda, un brutto incidente stradale: uno scontro frontale tra un'utilitaria e un cinghiale di grandi dimensioni. Subito segnalato ai forestali, perché senza i rilievi di rito, il rimborso dei danni provocati dall'animale non c'è. Ma ovviamente il piano non è andato come i due furboni speravano. Sono stati alcuni dettagli a tradire i presunti ideatori, grazie al coinvolgimento di un veterinario, chiamato dai forestali a risolvere il giallo del cinghiale decisamente troppo freddo; anzi, freddissimo! Era infatti appena uscito dal freezer. I due sono indagati dalla Procura di Tempio Pausania e dovranno rispondere di truffa aggravata ai danni della Regione.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.